E' una Virtus convincente quella che inizia il 2017 sul campo del Deruta. La truppa di Pasqualini infatti ha battuto comodamente i rivali di Deruta, fanalino di coda della serie D. Una gara guidata sin dalla palla a due come da copione per i ternani, scappati subito via nel primo quarto, dove però hanno concesso troppo in fase difensiva. I sette punti di differenza alla prima sirena infatti, non hanno realmente scavato il parziale determinante, lasciando anche nel secondo e terzo parziale, la senzazione che la gara non fosse chiusa. Nell'ultimo quarto finalmente, una difesa attenta ha permesso ai nostri di scavare un solco determinante per la gara. Da segnalare i primi punti da senior di Pauselli, come il referto sporcato dall'ottimo Orlandi. Bene anche sotto le plance, dove, ai 20 punti del totem Frolov, ha saputo ben figurare anche il giovane Piantoni, 4 per lui, e Centonze, a referto con 5 punti. Miglior marcatore della gara, il funambolo Amadio, che con un trentello, tocca il suo massimo in carriera.

DERUTA-VIRTUS 62-90 (17-24; 15-22; 22-23; 8-21)

VIRTUS: Pauselli 2, Centonze 5, Picchiarati, Navarra 8, Finetti 2, Piantoni 4, Torelli 3, Amadio 30, Barcaroli 4, Macchioni 10, Orlandi 2, Frolov 20. Coach: Pasqualini.

DERUTA: Bitocchi 12, Busetto, Coletti 6, Pacciola 11, Millucci 27, Chiodi, Rinaudo, Patiti, Boni, Russo 3, Gialletti, Sartori 3.

Under 18: facile vittoria sulla Uisp Perugia

Facile vittoria dei ragazzi dell'under 18, targata Saquella, nel recupero della prima giornata di campionato. La partita viene ipotecata già nel primo quarto con un super Gubbiotti autore di 12 dei 25 punti realizzati, oltre alla solita presenza nel pitturato. La partita scorre via veloce e piacevole, con una buona pressione difensiva e alcune buone giocate da entrambe le parti, dove i ragazzini della UISP (tutti 2001) non mollano un centimetro. Coach Bisceglia ruota così i suoi ragazzi e approfitta per dare minuti a chi ne ha avuti, per vari motivi, un po' meno durante questo inizio di campionato. Buona la prestazione di tutta la squadra, con Andrielli e un ritrovato Antonini a far compagnia a Gubbiotti come migliori realizzatori. Da segnalare l'esordio di La Bella, che ha iniziato a giocare quest'anno, e i primi punti a referto della sua "carriera" di Gentileschi, con una bomba da 3, per la gioia dei compagni di squadra che aspettano le paste alla ripresa degli allenamenti.

UISP PG - VIRTUS 33-72 (6-25, 10-10, 13-10, 4-19)

Raminelli 7, Picchiarati 8, Bruno 3, Tomassini, Giombini 2, Benedetti 5, Gentileschi 3, Gubbiotti 18, Virili, La Bella, Andrielli 16, Antonini 10. Coach: Bisceglia.

U 16/F: Anche nel nuovo anno continua la striscia di vittorie

L’Under 16 Pink/Azzurra apre il nuovo anno con un’altra vittoria, tra le mura amiche della Cupola, contro Basket Club Perugia. Nonostante le importanti assenze di Gaia Conti e Giulia Bonaccini, la partita non è mai stata in discussione, con le padrone di casa che partono bene ma non benissimo, 17 – 4 il primo parziale, per poi prendere definitivamente il largo nel secondo 25 – 4 e nel terzo 22 – 4. Solo l’ultimo quarto è vissuto all’insegna di un sostanziale equilibrio, con un fisiologico rilassamento delle padrone di casa e le ospiti brave a dare il massimo e a non mollare fino alla fine. Solida la prova fornita dalle più grandi, le 2001, ma molto buona la prestazione delle più piccole, le 2004, che oltre a fare bene nel loro campionato di categoria, U 13, ormai si sono ritagliate e conquistate uno spazio importante anche in questo campionato. Prossimo difficile appuntamento, lunedì 16 gennaio ad Umbertide.

Pink/Azzurra – Basket Club Perugia 82 – 27

Pink/Azzurra: Aloisi 13; Basili 5; Battisti 23; Coletti 14; Crescentini; Paolucci 16; Ricci; Testasecca 2; Margaritelli 7; Maglio 2.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 25/4/2017
Brescia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
29a di campionato, 23/4/2017
Vol. Spoleto - Narnese 0 - 0
Atletico Orte - M. Martana 2 - 2
Promozione gir. B
29a di campionato, 23/4/2017
Orvietana - Giove 3 - 2
Olympia Thyrus - Montefranco 0 - 2
Nestor - Amerina 0 - 0
Nuova Fulginium - Campitello 1 - 2
AMC 98 - Ducato 1 - 3