Sette giornate alla fine, con tutte le gare disputate dopo il recupero di mercoledý scorso che ha visto la 4 Castelli Valnerina superare per 3-1 il Cascia, Ŕ caccia alla capolista Oratorio San Giovanni Bosco. La formazione della Gabelletta resta al vertice, dopo il successo di domenica scorsa sul Terni Est, con 2 punti di vantaggio sul Cascia, 3 appunto sull'avversario sconfitto nell'ultimo turno e 4 sul Colonia.

La compagine allenata da Porrazzini nel prossimo turno Ŕ attesa dal confronto, sempre insidioso, sul terreno del Trevi che si trova in zona play out. Sulla carta impegno pi¨ abbordabile per il Cascia che renderÓ visita al fanalino di coda Bacigalupo, staccatissimo dalla penultima posizione. La formazione di Di Pasquale Ŕ reduce da tre battute a vuoto e dimostra di aver pagato a caro prezzo il tour de force imposto dalle gare di recupero. Terni Est e Colonia saranno invece a confronto diretto in una sorta eliminazione diretta, anche se ancora non si pu˛ parlare di partita decisiva ma molto dipenderÓ anche dai risultati delle avversarie che le precedono in classifica.

Domani, sabato 11, Ŕ in programma un solo anticipo: Superga 48-Strettura 87, importante per i padroni di casa che si trovano al quinto posto in lotta per i play off a pari merito con il Norcia. La squadra dell'attaccante ternano Piovanello, che nel giro di sette giorni ha castigato due volte il Cascia, dovrÓ andare in trasferta a Lugnano in Teverina per affrontare l'undici di Perotti affamato di punti-salvezza.

Nella parte medio bassa della graduatoria da tenere d'occhio Arrone-Alviano e Real Avigliano-Guardea. Lo Junior Campomaggio, penultimo in classifica, andrÓ sul campo della 4 Castelli Valnerina.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Amerina 64 30
4 Castelli V. 54 30
BM8 Spoleto 52 30
Superga 48 51 30
AMC 98 49 30
Guardea 49 30
Terni Est 43 30
Real Avigliano 41 30
Norcia 41 30
Colonia 37 30
Sangemini 37 30
Lugnano T. 32 30
Del Nera 30 30
Arrone 29 30
GS Alviano 26 30
Strettura 87 18 30

ULTIME GARE DISPUTATE