Cresce l’attesa, fervono i preparativi per uno degli appuntamenti clou della stagione di kettlebell che vedrà protagonisti assoluti dei nostri concittadini: manca circa una settimana a domenica 19 Marzo, quando prenderà il via ufficialmente il campionato nazionale di Kettlebell organizzato dall’Umbria KTC di Emanuele Conti. Un evento, giunto alla sua 21 esima edizione, fortemente voluto dopo quello svolto a Terni nell’Ottobre 2014, che viene messo in piedi da uno dei ‘pilastri italiani ‘della disciplina, nato e cresciuto ad Avigliano Umbro. Con il patrocinio del Comune di Massa Martana, la manifestazione si terrà presso la palestra della cittadina in provincia di Perugia: Un ruolo fondamentale viene svolto dalla Federazione Ghiri Sport Italia, la promotrice e organizzatrice dell’evento insieme all’Umbria Ktc che ospita la manifestazione.

Il primo appuntamento ci sarà sabato 18 Marzo, quando verranno effettuate iscrizioni e pesatura degli atleti: la cerimonia di apertura ufficiale dell’evento è prevista per il giorno successivo alle ore 10. Circa un’ora dopo, esattamente alle 11 inizieranno le gare. Sono già numerosi coloro che provengono da tutta Italia che hanno aderito alla manifestazione: si pensa che si potrà arrivare intorno ai 100 partecipanti, composti da vere e proprie squadre di kettlebell e atleti indipendenti. Per la nostra regione parteciperanno due squadre: l’Umbria KTC di Emanuele Conti con ben 9 atleti, e l’Asd Kettlebell Lifting di Perugia. Le iscrizioni si potranno fare anche la mattina stessa del 19, giorno dell’evento. Tra gli aviglianesi spiccano Emanuele Conti, che punta a vincere la prova di slancio completo serie B, e poi il giovane Paolo Gagliardi che gareggerà per la prima volta con due ghire da 24 kg, e punta il podio nella categoria studenti. Tra le donne ci sarà Jlenia Mariani, la quale tenterà di raggiungere di nuovo il grande risultato ottenuto nei campionati nazionali di Terni del 2014, nella quale aveva realizzato 160 ripetizioni. Presenti anche Eleonora Conti, Maria Vittoria Pozzi, Flavia Morelli, Marina Uffreduzzi e Maurizio Palli: tutti questi atleti aviglianesi dell’Umbria Ktc cercheranno di migliorare le proprie performances stagionali.

Il campionato sarà maschile e femminile, gli atleti competeranno nello slancio completo, che prevede il maggior numero di ripetizioni fatte in 10 minuti di tempo. Nella categoria maschile ci saranno tre serie suddivise in base al peso dell’attrezzo ginnico, rispettivamente la serie A con 2 attrezzi da 32kg, la serie B con 2 da 24kg, e la serie C con 2 da 16kg. Per la prima volta anche nella categoria femminile saranno introdotti i due attrezzi, con lo stesso criterio di suddivisione delle serie in base al peso dell’attrezzo, rispettivamente serie A con 2 da 16kg, serie B con 2 da 12kg, e serie C con 2 da 8kg.

Alle ore 17 di domenica 19 marzo ci saranno le premiazioni, l’auspicio di Emanuele Conti è che l’evento sia organizzato e riesca bene, oltre a quello di portare più medaglie possibili alla sua squadra, sempre nel segno della massima sportività e nella sana competizione. Avigliano si conferma anche in questa occasione promotrice di eventi e dello sport in generale.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 26/3/2017
Ternana - Avellino 4 - 1
Eccellenza
26a di campionato, 26/3/2017
Narnese - Atletico Orte 0 - 0
Promozione gir. B
26a di campionato, 26/3/2017
Orvietana - Cannara 0 - 0
Montefranco - AMC 98 0 - 0
Giove - Nestor 3 - 1
Clitunno - Olympia Thyrus 2 - 0
Campitello - N. Gualdo Bastardo 0 - 0
Amerina - Assisi 1 - 0