Se nel girone C il San Venanzo ha fatto il vuoto, distanziando la seconda in classifica di 13 punti, la lotta per il la prima posizione nel girone è invece ancora molto accesa ed incerta. Il calendario della 25ma giornata si diverte però a mettere a confronto diretto le prime due della classe: domani al Mirko Fabrizi di Gabelletta infatti è in programma il match clou tra Oratorio San Giovanni Bosco e Cascia, divise in graduatoria da appena 2 punti.

I gialloblu' di Porrazzini scenderanno in campo sicuramente senza fare calcoli, anche un pari infatti permetterebbe loro di mantenere la leadership; ma in agguato in terza posizione c'è sempre il Terni Est che, vincendo ad Alviano, potrebbe riportarsi ad un punto dalla vetta. SG Bosco e Cascia arrivano a questa delicata partita in modi diversi. I ternani hanno vinto lo scontro diretto con il Terni Est e poi sono andati a prendere i 3 punti sul campo del Trevi; la compagine allenata da Di Pasquale dopo la doppia sconfitta con il Norcia ed il 4 Castelli è tornata al successo battendo il fanalino di coda Bacigalupo.

Il Bosco ha vinto 10 volte in casa e pareggiato 2 volte, per il Cascia 5 successi 3 pareggi e 3 sconfitte in trasferta; ma anche il miglior attacco del torneo con 51 reti all'attivo (Protasi 14, Medici 11, Shaqwi 9). 42 quelle realizzate dai gialloblu' con Gadji capocannoniere del torneo a quota 16. Migliore la difesa di Mancini e compagni con 26 gol subiti contro i 29 presi dalla squadra della Valnerina.

Già detto del Terni Est che dovrà superare un ostacolo di non poco conto ad Alviano, in zona play off ci sono Superga 48 e Norcia distanziate di 6 punti dal vertice. Anche in questo caso il calendario vuole mettere subito le cose in chiaro proponendo lo scontro diretto in casa della compagine spoletina. Punta a rientrare nell'area play off il Colonia che attende la visita del Real Avigliano.

Scendendo nella parte medio-bassa della graduatoria l'Arrone ha la possibilità di allontanarsi dalla zona che scotta giocando sul campo dell'ultima della classe, guai però a sottovalutare la Bacigalupo. Il Guardea ospiterà la 4 Castelli; mentre a Collescipoli è in programma lo scontro diretto Junior Campomaggio-Lugnano in Teverina. Ma attenzione anche a Strettura 87-Trevi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Oratorio SG Bosco 65 30
Cascia 57 30
Norcia 480 52 30
Terni Est 50 30
Superga 48 49 30
Colonia 47 30
GS Alviano 44 30
4 Castelli V. 43 30
Real Avigliano 42 30
Arrone 37 30
Trevi 37 30
Lugnano T. 34 30
Strettura 87 34 30
Guardea 28 30
J. Campomaggio 23 30
Bacigalupo 9 30

ULTIME GARE DISPUTATE