Arriva la sesta sinfonia. Partita non facile quella contro Deruta, anche se la classifica direbbe il contrario (Deruta ultima con due punti in classifica), vuoi per qualche assenza (Amadio), vuoi per le buone giocate della squadra ospite. La cronaca parla di una partita sempre gestita dalla Virtus, ma mai chiusa definitivamente e quindi impegnativa fino al 40'. Di buono oltre alla vittoria, c'è il contributo che arriva della panchina, sempre pronti (Finetti, Piantoni, Macchioni) a mantenere alto i livello e la qualità del gioco, con i due baby Picchiarati e Pauselli (classe 2000 e 2001) che guadagnano sempre più spazio nelle rotazioni del coach, che dichiara: "Sono molto soddisfatto del periodo che stiamo passando e della crescita dei nostri ragazzi. È indubbio che le vittorie portano entusiasmo e clima sereno, però purtroppo il momento dei festeggiamenti è finito perché da sabato non si scherzerà più. Si riazzera tutto e dobbiamo aumentare ancor di più la concentrazione e l'intensità. Sono convinto che i ragazzi ci stupiranno ancora e saranno in grado di regalare delle forti emozioni a tutti i nostri tifosi. Noi ce la metteremo tutta, promesso". I playoff cominceranno sabato 1 aprile alla Cupola, la Virtus da quarta classificata giocherà contro la Pallacanestro Perugia.

Virtus 67-58 Deruta (14-16; 26-12; 16-16; 11-14)

Virtus: Bazzucchi, Picchiarati, Navarra 6, Finetti 2, Piantoni 6, Gubbiotti, Torelli, Pauselli 6, Barcaroli 20, Inches 2, Macchioni 7, Frolov 18

Deruta: Alcidi 15, Bitocchi 2, Paccola 13, Millucci 9, Patiti, Boni 7, Guerrero, Russo 5, Gialletti 4, Sartori 2


U20M: una Virtus rimaneggiata esce sconfitta nel dery con Narni

La Virtus Under 20 gioca in trasferta a Narni senza i ragazzi della serie D, impegnati nella preparazione del primo incontro dei playoffs, e ne esce sconfitta. Innanzi tutto va riconosciuto il merito ai nostri avversari che hanno giocato con il coltello fra i denti sin dal primo minuto. Dal canto nostro, salvando qualche prestazione individuale, dobbiamo ammettere i nostri errori con troppe le palle perse e soprattutto un atteggiamento difensivo da rivedere. Come diceva qualcuno: "per saper vincere bisogna anche saper perdere". Da quasta partita prendiamo questo insegnamento e andiamo avanti. Nulla è compromesso in prospettiva final four.

Narnia 84 - 74 Virtus Terni (19-17, 23-18, 17-17, 25-22)

Narnia: Miliozzi 4, Serpetti 19, Buca 10, Trimboli 21, Dominici 7, Belvedere 2, Maso , Michelini 7, Perotti 14, D'Annibale, Arcangeli, Menciotti

Virtus Terni: Raminelli 4, D'Andrea, Picchiarati 28, Giombini 5, Longhi 12, Ciuffa 6, Borgonovo 2, Rocco 6, Andrielli 11, Celmeta


U18M: La Virtus ha la meglio su un coriaceo Passignano

Partita giocata in controllo per la Virtus ma mai chiusa per l'incapacità di allargare il margine acquisito nel primo tempo. Passignano dalla sua non ha mai mollato mettendo in campo una grande presenza a rimbalzo, soprattutto offensivo, che ben conoscevamo già dalla partita di andata.
I ragazzi giocano, difendono forte ma sprecano molto e complici anche le polveri bagnate dalla media e lunga distanza non riescono ad allargare il gap. L'assenza di Gubbiotti e un Manuzzi gravato di falli già nel primo periodo ci tolgono qualche soluzione offensiva nel pitturato. Buoni gli inserimenti di Vico e Centonze (2001) alla prima uscita stagionale in Under 18. Ottimo Benedetti, 13 punti per lui con continuità offensiva, che va in doppia cifra con Picchiarati che segna invece i suo 10 punti tutti nell'ultimo quarto. La squadra di coach Bisceglia fra presenze stabili e nuovi ingressi mentiene inalterato quel carattere che la sta conducendo verso l'obiettivo prefisso delle final-four. Prossima partite a Marsciano il 5 aprile e a Foligno il 6 aprile.

Virtus Terni 62 - 55 Basket Passignano (21-12, 18-13, 9-14, 14-16)

Virtus Terni: Raminelli 4, Gatti, Longhi 6, Picchiarati 10, Vico 6, Giombini 4, Benedetti 13, Manuzzi 8, Rinaldi, Centonze 3, Andrielli 8, Virili. All.re Bisceglia

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Eccellenza
17a di campionato, 13/1/2019
Orvietana - Spoleto 2 - 2
Narnese - San Sisto 1 - 1
Promozione gir. B
17a di campionato, 13/1/2019
Sporting Pila - San Venanzo 1 - 1
Petrignano - AMC 98 4 - 1
Montefranco - Olympia Thyrus 0 - 0
Giove - Terni Est Soccer School 1 - 0
Campitello - Montecastello Vibio 4 - 3
Amerina - Julia Spello Torre 0 - 1