Di sicuro non sarà a Chiavari il difensore mancino Luca Germoni, mentre per Aresti e Di Noia ci sono ancora 48 ore per valutarne le possibilità di recupero. C'è anche Zanon indisponibile per squalifica, ma non si piange di certo addosso Fabio Liverani:

"Germoni non è disponibile, Aresti e Di Noia partono con noi. Alla fine potrebbero essere della partita, ci sono diversi aspetti da valutare nelle prossime ore non ultimo quello mentale. Non sono comunque preoccupato. Mancando gli esterni abbiamo provato qualcosa di diverso, anche la difesa a tre ed anche in mezzo al campo. Devo anche vedere la disponibilità dei calciatori in questi due giorni per decidere al meglio".

Poi sull'avversario di turno: "La Virtus Entella entrerà nel lotto delle squadre che disputeranno i play off. E' una squadra molto organizzata, guidata da un tecnico (Breda n.d.r.) competente, molto preparato, che fa giocare bene le sue formazioni. Ha fatto veramente cose importanti a Latina. Ha due attaccanti forti in questa categoria come Caputo e Catellani, poi c'è Tremolada che si esalta in casa. Per noi un altro esame difficile, come lo saranno tutti da qui alla fine. Incontreremo avversari che hanno obiettivi importanti, così come l'abbiamo noi".

Tornando sulla probabile formazione: "A destra due opportunità, Valjent o Defendi; a sinistra con il recupero di Di Noia avrei un elemento adattabile. Contini ha già giocato a sinistra, non ha caratteristiche da fascia, da adattare, è una soluzione. Valjent dico sempre scherzando è un "usato sicuro", è al cento per cento dopo il ritorno dalla Nazionale. va detto che c'è un'emergenza va bene sulla linea difensiva ma poi devo costruirci una mediana ed una valida fase di possesso. devo scegliere bene il centrocampista da mettere in coppia con l'esterno difensivo".

Ci sono però anche dei recuperi, quelli di Di Livio, Masi e Acquafresca: "Di Livio dà il meglio sui campi asciutti, sta abbastanza bene, può essere una mezzala con compiti diversi, ma anche il vice-Falletti. Di Alberto (Masi n.d.r.) sono contento, mi ha fatto piacere il suo spirito, il fatto di mettersi a disposizione per il finale di campionato, vedremo se sarà possibile utilizzarlo in corsa o dalla prossima partita. Davanti si sono allenati bene, ora c'è anche Acquafresca e aumenta la concorrenza".

"Atleticamente la squadra sta bene, abbiamo lavorato con le doppie sedute, poi il campo dirà se abbiamo fatto bene o meno. Il nostro obiettivo è fare 12 punti in 7 partite, 24 in 13, poi non so se basteranno per ottenere la salvezza".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Empoli 73 36
Palermo 63 37
Parma 63 37
Frosinone 62 36
Perugia 57 37
Venezia 57 37
Bari 57 37
Cittadella 55 37
Foggia 51 37
Carpi 49 37
Spezia 47 37
Brescia 46 37
Salernitana 44 37
Cremonese 43 37
Pescara 42 37
Novara 40 37
Avellino 40 37
V. Entella 40 37
Cesena 39 37
Ascoli 39 37
Ternana 37 37
Pro Vercelli 34 37

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
37a di campionato, 22/4/2018
Perugia - Ternana 2 - 3
Eccellenza
29a di campionato, 22/4/2018
Orvietana - Bastia 0 - 1
Narnese - Vol. Spoleto 2 - 3
Promozione gir. B
29a di campionato, 22/4/2018
San Venanzo - Assisi 2 - 1
Oratorio SG Bosco - Giove 1 - 2
Olympia Thyrus - Clitunno 2 - 2
Ducato - Montefranco 0 - 0
Campitello - Cascia 4 - 4
Atletico Orte - N. Gualdo Bastardo 2 - 1