Sul tetto della Serie A2, nell’olimpo della spada femminile italiana. Un altro grande risultato in una stagione ricca di successi per il Circolo Scherma Terni: il nuovo acuto arriva dalla squadra di spada femminile della società del Presidente Alberto Tiberi.

Nel corso del weekend appena trascorso, sulle pedane di Caorle si sono disputate le gare della Coppa Italia e della Serie A2 a squadre: sabato 6 marzo il quartetto ternano della spada femminile, composto da Barbara Capoccia, Silvia Isidori, Valentina Lattanzi e Camilla Pieramati si è laureato campione nazionale, centrando una storica promozione in Serie A1.

Nel corso della gara delle atlete dei Maestri Daniele Anile e Alessandro Bartoli - seguite a bordo pedana da quest’ultimo -, dopo un girone da 2 vittorie e 1 sconfitta che ha permesso l’accesso al tabellone dei playoff, un percorso perfetto nell’eliminazione diretta ha consentito alle spadiste del Circolo di aggiudicarsi il tricolore.

Tiratissimo l’ottavo di finale, vinto 38-37 contro il Club Scherma Koala di Casalgrande; ai quarti, superato il Club Scherma Formia per 45-40. A seguire una semifinale molto combattuta e contro una società di primo livello come la Sala Scherma Società del Giardino Milano (45-42 il punteggio in favore della società ternana) e, infine, una finalissima con imposizione netta da parte delle atlete seguite da Alessandro Bartoli: un 45-38 contro il Chiavari Scherma valso il gradino più alto sul podio nazionale, il tricolore al collo e soprattutto la promozione in Serie A1.

L’importante risultato delle spadiste del Circolo Scherma Terni comporta infatti l’ingresso nel giro delle 12 migliori società d’Italia, delle quali ben 5 sono rappresentative di gruppi sportivi di Corpi dello Stato e, dunque, composte da atlete professioniste. Un traguardo di livello assoluto, reso possibile grazie al mix di esperienza e freschezza delle schermidrici ternane, nonchè alla grande competenza del settore tecnico del Circolo, che continua a crescere su tutti i fronti.

Una vittoria nazionale resa ancora più preziosa dal quasi contemporaneo risultato centrato da Camilla Pieramati, impegnata anche nella prova di fioretto femminile di Serie A2: l’importante ottavo posto centrato dalla squadra ternana ha consentito al Circolo il mantenimento della categoria.

Mentre per la spada femminile, dall’anno prossimo, si apriranno le porte della Serie A1 e dei Campionati Italiani Assoluti. Dopo aver fatto salire il Circolo sul tetto d’Italia in Serie A2.

Foto Trifiletti-Bizzi/FIS

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
15a di campionato, 18/11/2017
Foggia - Ternana 1 - 1
Eccellenza
11a di campionato, 19/11/2017
Narnese - San Sisto 0 - 0
Castel del Piano - Orvietana 2 - 2
Promozione gir. B
11a di campionato, 19/11/2017
San Venanzo - Viole 2 - 1
Olympia Thyrus - Oratorio SG Bosco 0 - 0
Ducato - Giove 2 - 0
Campitello - Assisi 0 - 1
Atletico Orte - Montefranco 1 - 1