La 35° edizione rievocativa, che coincide con il 90° compleanno della Mille Miglia sta per arrivare a Terni. Sarà uno spettacolo a quattro ruote tra Ferrari, Bugatti, Fiat, Aston Martin, Alfa Romeo, Jaguar, Mercedes, Bentley, Fiat e altre case costruttrici, 82 in totale. Quarantuno sono invece i paesi rappresentati.

Il passaggio delle 440 auto d'epoca è previsto per venerdì 19 maggio a partire dalle 18.30 quando la carovana giungerà in città dopo essere transitata per Gubbio, Valfabbrica, Pianello, Perugia, Deruta (lungo la E45), Todi, Acquasparta, San Gemini e infine appunto Terni. Le arterie cittadine interessate saranno: viale Borzacchini, via Radice, via Battisti, via Oberdan, piazza Dalmazia, via Don Bosco, piazza San Francesco, via Barberini, via 1° maggio, via del Plebiscito, piazza della Repubblica, piazza Europa, via Colombo, viale Guglielmi, via Garibaldi, via Campofregoso, via del Raggio Vecchio e viale Brin, prima di dirigersi in direzione Rieti. Sempre venerdì in piazza della Repubblica, fin dalle 14.30, ci saranno i gazebo dell’Aci storico e del club Borzacchini Historic.

“Per la città – afferma Moreno Rosati, a nome dell’assessore allo Sport Emilio Giacchetti - è un onore. Sarà uno spettacolo vedere questi pezzi di grande pregio transitare a Terni”. “Sono state accettate 440 – ha dichiarato il direttore Aci Terni, Raffaele Ferriello – su oltre 700 richieste. In maggior numero ci saranno italiani (236), poi a seguire olandesi (104), tedeschi e inglesi (69). Da sottolineare in particolar modo la presenza di 34 giapponesi, 42 americani e 13 argentini; tra le 82 case costruttrici in gara al top c’è l’Alfa Romeo con oltre 40 equipaggi, quindi Bugatti (23), Jaguar (21), Ferrari (15) e Aston Martin (14)”.

“Il fatto che sia stata scelta Terni – aggiunge il presidente dell’Aci Terni, Mario Andrea Bartolini - è una grande scelta per noi. Ma non soltanto: un ulteriore stimolo nel cercare di valorizzare il ruolo delle auto d’epoca. A ciò si aggiunge la tematica legata agli incidenti stradali, sul quale siamo impegnati”. In gara anche driver da Australia e Libano. “Terni deve gioire di queste occasioni – ha concluso Giorgio Natali, presidente del Borzacchini Historic -ha una grande tradizione motoristica, la Mille Miglia è infatti una manifestazione molto sentita dalla città”. Tra gli iscritti c’è anche Gianni Morandi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
18a di campionato, 8/12/2017
Ternana - Parma 1 - 1
Eccellenza
14a di campionato, 10/12/2017
Vol. Spoleto - Narnese 1 - 2
Bastia - Orvietana 1 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 10/12/2017
N. Gualdo Bastardo - Atletico Orte 5 - 1
Montefranco - Ducato 0 - 1
Giove - Oratorio SG Bosco 4 - 2
Clitunno - Olympia Thyrus 1 - 1
Cascia - Campitello 4 - 2
Assisi - San Venanzo 2 - 1