Trasferta campana per due società umbre, la Fortebraccio Perugia e il CLT Terni. A Castellammare di Stabia (Napoli) - di fronte al pubblico delle grandi occasioni - luci puntate sulla ginnastica artistica maschile con la seconda prova regionale di serie C1 - C2 - C3 in Zona Tecnica 3, Zona Sud. L'Umbria ha gareggiato insieme alle regioni del meridione, ma con classifiche separate.

In serie C1 e C2 si sono confrontati atleti da 8 a 14 anni, mentre per quanto riguarda la serie C3 i protagonisti sono stati i giovani ginnasti di età compresa tra 8 e 10 anni.
La nostra regione ha partecipato alle gare di serie C1 con il solo CLT, mentre in serie C2 ha rappresentato l'Umbria la Fortebraccio; più folta la rappresentativa in C3, con due squadre della società perugina Fortebraccio e una della compagine ternana del CLT.

Campionato di serie C1 - La vittoria è andata alla società Delfino di Lecce, al secondo posto si è classificata la società La Rosa e al terzo la Polisportiva CLT, con gli atleti Gianmarco Bragoni, Leonardo Bragoni, Jacopo Giovagnoli e Leonardo Menecali.

Campionato di serie C2 - Successo del Centro Ginnastica Napoli, la Fortebraccio si è piazzata ottava con questi atleti: Diego Barchiesi, Piero Biscarini e Cristian Peverini.

Campionato di serie C3 - Vittoria ancora della Delfino; al quinto posto la seconda squadra della Fortebraccio (formata da Leonardo Bagnetti e Gabriele Tantucci), al sesto posto si è clasificata invece la prima squadra della stessa Fortebraccio (con Djavan Dennis ed Emanuele Galatà); in dodicesima posizione il CLT (Vincenzo Caracci Montalbano e Giulio Pero)

Le prime squadre di ogni serie e di ogni regione sono qualificate di diritto alla fase nazionale, che si svolgerà a Modena il 25 e 26 novembre.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
18a di campionato, 8/12/2017
Ternana - Parma 1 - 1
Eccellenza
14a di campionato, 10/12/2017
Vol. Spoleto - Narnese 1 - 2
Bastia - Orvietana 1 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 10/12/2017
N. Gualdo Bastardo - Atletico Orte 5 - 1
Montefranco - Ducato 0 - 1
Giove - Oratorio SG Bosco 4 - 2
Clitunno - Olympia Thyrus 1 - 1
Cascia - Campitello 4 - 2
Assisi - San Venanzo 2 - 1