Il Tabellino

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO – TODI 3-0

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO: Conti P., Martone, Argenti, Astolfi, Cardinali, Buono, Borrello (25’st Cordiani), Trastulli (21’st Fonzoli), Gadji, Perni (41’st Calvani) (45’st Carusone), Accorroni. A disp.: Mancini, Conti F., La Tegola. All. Porrazzini

TODI: Antonelli, Bianconi, Coata, Ercolani, Brozzetti, Storti, Farina (35’st Cembolini), Banelli, Tarpani, Seghetti (36’st Avellini), Nulli Gabbiani. A disp.: Palomba, Coletti, Maugeri, Trombettoni, Mancinelli. All. Luna Nulla

ARBITRO: Anelli di Terni

MARCATORI: 9’st Accorroni, 17’st e 50’st Buono

Ammoniti: Cardinali (O), Bianconi, Brozzetti (T).

Risultato che non ammette repliche. L’Oratorio San Giovanni Bosco rifila al Todi tre reti, venendo fuori alla distanza. Per la prima volta in questo campionato la formazione allenata da Porrazzini (nella foto) è fuori dalla zona play out.

Buona partenza per i gialloblu' con due occasioni per l'attaccante Gadji nel giro di 7 minuti poco dopo il primo quarto d'ora di gioco, entrambi propiziate da altrettante giocate di Borrello. Al 35' tiro di controbalzo di Accorroni dai 25 metri con palla fuori di un soffio e con il portiere fuori causa. Replica nel finale di tempo del Todi con le conclusioni di Seghetti, Tarpani e Nulli Gabbiani con Conti che fa buona guardia.

Nella ripresa i padroni di casa rientrano meglio dell'avversario dall'intervallo. Dopo appena 4 minuti Perni calcia bene una punizione dal limite, ma Antonelli risponde con una grande parata deviando in clacio d'angolo. Al 9' l'Oratorio sblocca il risultato: preciso colpo di testa di Accorroni su cross di Astolfi, autore di una grande corsa di 80 metri. Al 17' ancora Astolfi avvia l’azione che porta al raddoppio, palla in area biancorossa e dopo una respinta gran conclusione di Buono che batte l’incolpevole Antonelli. Con il Todi sbilanciato in avanti alla ricerca del punto per riaprire il match si registra un autentico monologo gialloblu’, con diverse occasioni sprecate per triplicare. Terza rete, doppietta di Buono, che arrivava con un altra gran conclusione dal limite dell'area in pieno recupero.

SPAVENTO AL 90° Paura e preoccupazione il giovane Calvani, che da poco aveva sostituito da Perni, spinto da un avversario cadeva battendo il volto su un cordolo fuori dal campo. Prontamente soccorso veniva trasportato in ospedale, dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura al mento e dove è stato ricoverato per gli accertamenti del caso.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
Foligno 80 30
Ducato 67 30
San Venanzo 47 30
Viole 44 30
Giove 44 30
N. Gualdo Bastardo 39 30
Nestor 38 30
Assisi 38 30
Atletico Orte 38 30
Montefranco 37 30
Campitello 37 30
Todi 36 30
Clitunno 36 30
Olympia Thyrus 33 30
Oratorio SG Bosco 29 30
Cascia 16 30

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
42a di campionato, 18/5/2018
Ternana - Avellino 1 - 2