Il Tabellino

CLT TERNI – LA NEF OSIMO 3-1 (16-25, 33-31, 25-22, 25-15)

TERNI: Puliti 23, Campana 15, Coccetta 12, Cesaroni 12, Spalazzi 7, Segoni 1, Buttarini (L1), Fratini 1, Santini (L2). N.E. – Diamanti, Musco, Clementoni. All. Paolo Restani.

OSIMO: Bruschi 23, Boncompagni 14, Durazzi 8, Caporaletti 9, Pesaresi 5, Cremascoli 3, Pace (L), Tiranti. N.E. – Alessandrini, Ballarini, Palmieri, Romani. All. Roberto Masciarelli.

Arbitri: Laura De Vittoris e Matteo Mannarino.

Bel regalo da parte della Befana alla CLT Terni Volley che porta tre punti pesanti per la salvezza in serie B maschile contro La Nef Osimo. Gli aziendali si presentano alla partita senza Pacciaroni influenzato, con un Puliti in campo sotto antidolorifici per mal di schiena e senza Musco che ha un dito steccato. Vengono schierati Segoni e Puliti nella diagonale di posto-due, Cesaroni e Coccetta centrali, Spalazzi e Campana schiacciatori, Buttarini libero. I marchigiani rispondono con alzatore Cremascoli e opposto Caporaletti, al centro Pesaresi e Durazzi, di banda Bruschi e Boncompagni, libero Pace. Primo set equilibrato fino all’8-8, poi gli ospiti allungano grazie ad un Bruschi incontenibile. Secondo parziale combattuto fino 20-20, i padroni di casa guadagnano quattro palle-set (24-20), Buttarini va nel pallone e subisce due ace, Puliti mette fuori l’attacco ed il punteggio torna in asse (24-24), è punto a punto sino alla fine e la spuntano i ternani vincendo ai vantaggi. Terza frazione sempre in bilico, la Clt trova il guizzo per imporsi. Quarto periodo senza storia, la squadra di coach Restani parte fortissimo e chiude agevolmente i conti. Vittoria di squadra di Terni nonostante tutte le difficoltà in una partita veramente difficile. Sabato prossimo altro incontro per la salvezza in trasferta a Foligno appaiata in classifica.

Clt Terni in attacco con lo schiacciatore Marco Campana (foto Roberto Pierangeli)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE