E’ tornato il figliol prodigo, Alex Mouaha, mettendosi subito a disposizione di Fatone. Un ritorno destinato a scaldare gli sportivi, ma guardato con leggero scetticismo dagli addetti ai lavori, che vogliono capire bene le reali intenzioni del marsigliese. L’Orvietana necessita certamente delle qualità pedatorie del giocatore, ma esige la completa persuasione dell’atleta a sposare la causa. Discorso valido per tutti, sia chiaro, ma che in questo momento è focalizzato sull’attaccante fuori quota, ’99, autore di cinque gol nelle sette partite disputate. Sarà in panchina, come conferma il tecnico, difficilmente sarà in campo a Narni. Dove si gioca sabato, alle 14.45, nell’anticipo televisivo del campionato d’Eccellenza umbro. L’altra volta, a S. Maria degli Angeli, le telecamere non portarono fortuna, si auspica vada meglio al San Girolamo. E’ il derby della provincia e anche quello più atteso, fra due formazioni che si sono già incontrate due volte, fra Coppa e campionato, con un successo per ciascuna. A Castel Giorgio, nel girone d’andata, i rossoblù narnesi ne fecero quattro, a fronte delle due segnature biancorosse. Basta questo per intendere che la partita andrà presa con le molle, cercando di entrare nella stessa fin dal fischio d’inizio. Tolto Zagarella, disponibile dopo la prossima sosta, Fatone può contare su tutti gli effettivi ed è la prima volta che ciò accade dopo parecchio tempo. Le scelte dipenderanno da come l’allenatore ha visto i giocatori in settimana, nella consapevolezza che la sfida è completamente aperta a ogni risultato.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Bastia 61 30
Cannara 60 30
San Sisto 54 30
Subasio 53 30
Angelana 45 30
Narnese 41 30
Pontevalleceppi 40 30
Vol. Spoleto 39 30
Fontanelle Br. 37 30
Lama 37 30
Orvietana 36 30
M. Martana 36 30
Castel del Piano 35 30
Trasimeno 27 30
Petrignano 27 30
Ventinella 23 30

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
42a di campionato, 18/5/2018
Ternana - Avellino 1 - 2