Artistica femminile e ritmica hanno calamitato l'attenzione degli appassionati della ginnastica nell'ultimo fine settimana. Centinaia di atlete, da otto anni in su, sono scese in pedana a Trestina e a Foligno. Molte le società della nostra regione rappresentate. Ancora una volta i nostri tecnici hanno potuto verificare l'ottimo stato di salute di tutto il movimento.

ARTISTICA FEMMINILE - Nel palasport di Trestina, in Altotevere, grazie all'organizzazione della società di Città di Castello Centro Judo Ginnastica Tifernate, luci puntate sulla prima prova del campionato regionale riservato ai livelli LA3 e LB3. Le ginnaste si sono affrontate sui tre attrezzi: corpo libero, volteggio e trave. Molto folta la partecipazione: hanno preso parte alle gare, infatti, più di duecento atlete (le più piccole avevano otto anni), portacolori di dodici società: Albatros Todi, Braccio Fortebraccio Perugia, C.J.G. Tifernate Città di Castello, C.L.T. Terni, Eunice Marsciano, Ginnastica Artistica Foligno, Ginnastica Artistica Ponte San Giovanni, Ginnastica Terni, Junior Ginnastica Libertas Perugia, La Fenice Spoleto, Salus Terni e Virtus Magione.
Contemporaneamente si è svolta anche la prima prova del campionato regionale di Minitrampolino LA ed LB, sempre per la sezione Femminile; in questo caso, sono state otto le ginnaste della società Salus Terni che hanno gareggiato.
E' stata una giornata intensa, ricca di spunti e di momenti di confronto tra dirigenti, atleti e tecnici, cominciata alle 9 e terminata intorno alle 18,30.
Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato la presidente del Comitato Regionale Federginnastica Antonella Piccotti e il presidente della Asd Centro Judo Ginnastica Tifernate, Augusto Mariotti.
RITMICA - Nel palazzetto dello sport Paternesi di Foligno è andata in scena la seconda prova del Campionato Gold, Junior e Senior: erano presenti le società Fortebraccio Perugia e La Fenice Spoleto. Tutte le gare sono state organizzate dalla società padrona di casa, la Fulginium.
Nella categoria Junior 1 Camilla Girolamo Quondam (La Fenice) si è piazzata al secondo posto, alle spalle di Sara Jane Lipari (Fortebraccio), che è stata decretata anche campionessa regionale Junior 1.
Il podio della categoria Junior 2 invece è stato così composto: Ludovica Serafini (La Fenice), seguita da Tabatha Barberini (Fortebraccio). La Serafini si è anche aggiudicata il titolo di campionessa umbra Junior 2.
Per quanto riguarda la categoria Junior 3, la vittoria e il titolo di campionessa regionale sono andati a Lavinia D'Amato, portacolori della Fenice.
Unica ginnasta in gara per la categoria Senior 1 è stata Rebecca Vinti (Fortebraccio), che ha conquistato anche lei il titolo di campionessa regionale.
In attesa delle ammissioni ufficiali della FGI, la fase interregionale Zona Tecnica 4 (che vedrà le ginnaste umbre confrontarsi con quelle di Marche ed Abruzzo), si svolgerà il 17 e 18 marzo a Scandicci (Firenze).
Sempre nel corso della manifestazione di Foligno si è svolta la seconda prova del campionato di Serie D-LD GR Silver: in questo caso erano presenti ginnaste delle società Fulginium e Gymnica Bastia. Nella categoria Junior-Senior affermazione della Fulginium (con Giulia Frascarelli, Marta Trasciatti e Veronica Trabalza).
Spazio anche alla seconda prova del campionato di Serie D-LC Silver: in gara erano presenti le società Fortebraccio, Fontivegge Gryphus e Olympia 2000 Cannara. La Categoria Allieve è stata vinta dalla Fortebraccio (composta da Sofia Acciari, Chloe Rose Franchini, Eva Pasquino e Giada Passeri). Nella categoria Junior-Senior il successo è andato invece all'Olympia 2000 (composta da Caterina Grilli, Silvia Lisi, Maria Aurora Mezzopera e Wiktoria Pospychala).
Il Pala Paternesi si è acceso anche per le gare valide come seconda prova del campionato di Serie D-LB Silver; vi hanno preso parte le seguenti società: Fortebraccio, Fulginium, La Fenice, Fontivegge Gryphus, Gymnica Bastia, Clinique, Ginnastica Perusia e Melos.
Nella categoria Allieve affermazione – a pari merito – della Gymnica Bastia (composta da Giada Cianetti, Giada Felici, Maddalena Ranchicchio e Sofia Ziarelli) e della Melos (con Teresa Curti, Serena Rustici e Susanna Derna Tiberi).
La categoria Junior-Senior è stata vinta dalla Fortebraccio (composta da Virginia Bartoccini, Maria Viola Micchi e Laura Palliotti).
La giornata di gare si è conclusa con la seconda prova del campionato di Serie D-LA Silver; in gara erano presenti le seguenti società: Fortebraccio, Fulginium, La Fenice, Fontivegge Gryphus, Gymnica Bastia, Clinique, Ginnastica Perusia, Nuova Nastro Rosa e Ritmica Altea.
Nella categoria Allieve il successo è andato alla Gymnica Bastia (squadra composta da Roberta Castaldo, Francesca Cellini ed Emma Speziali).
La categoria Junior-Senior è stata vinta dalla Ginnastica Perusia (composta da Arianna Agazzi, Rossella Domina e Chiara Maiarelli).
Nella Serie D complessivamente erano presenti circa 140 ginnaste in gara, divise in squadre.
Le atlete che hanno partecipato ad almeno una delle due prove di campionato di Serie D, si sono guadagnate la qualificazione alle finali nazionali di Rimini che si terranno a fine giugno.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
15a di campionato, 8/12/2018
Ternana - Fermana 2 - 0
Eccellenza
14a di campionato, 9/12/2018
Orvietana - Angelana 2 - 1
Narnese - Spoleto 2 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 9/12/2018
Montefranco - San Venanzo 0 - 1
Gualdo Casac. - Olympia Thyrus 4 - 0
Giove - Viole 1 - 0
Campitello - AMC 98 3 - 3
Amerina - Terni Est Soccer School 3 - 1