Hanno preso il via questa settimana le due competizioni molto attese e che caratterizzano la seconda parte della stagione agonistica della Calciotto Cup Over 40.
Nella Champions hanno iniziato alla grande la “squadra da battere” della Triola Sport Clinic e l’Aet del mister Giampaolo Mancini.

Nella League partono bene con la vittoria la Team Olivo Calcio e la Pizzeria Very Good.

La Triola continua la stagione di successi ed ha vinto per 12-5 la gara contro la rimaneggiata Cat Centro Revisioni di Marco Alessandrini falcidiata da pesanti assenze.
Per il Cat doppietta per lo stesso Alessandrini e Marco Laureti e rete di Giulio Alfei. La Triola come sempre visto l’elevatissimo tasso tecnico solita grande partite, incontenibile il capocannoniere Paolo Di Canio autore di 6 reti, doppietta per Fabrizio Fabris e poi in goal quasi tutta la squadra con una rete a testa per Borrello, Pagliarini, Palanga, Manni.
Ha iniziato molto bene confermando l’ottimo finale di stagione l’Aet che ha vinto per 10-5 la gara contro la Bronzarti del mister Luca Anderlini. Ai verdi della Bronzarti non è bastata la tripletta dell’attaccante Mirko Pardi e la doppietta del funambolo Raffaele Ferriello, si sono trovati di fronte una compagine molto organizzata e che ha trovato la quadratura del cerchio. In goal per l’Aet con 4 reti l’attaccante Cristian Falocco, doppiette per il bomber Maurizio Tetto ed il centrocampista Fabio Carpenelli, e reti per Andrea Rossi e Walter Panico.
Pirotecnico pareggio nella terza gara della Champions tra la Bacci Group (nella foto) del mister Max Boschi e gli Amici Di Enzo del duo Di Mei-Serpetta, 5-5 risultato finale. Che fosse una partita tirata ed equilibrata era nelle previsioni, stavolta i rossoverdi di Di Mei sono riusciti con il parto attaccanti a disposizione a scalfire la forte retroguardia della Bacci Group che di contro non è riuscita ad arginare gli avversari. Solita tattica consolidata per i ragazzi del mister Boschi chiusi dietro e pronti a ripartire, giornata di gran vena per Yuri Cerqueti con 3 reti e goal per Cristian Morettini. Per gli Amici Di Enzo doppietta per il difensore Stefano Pace e reti per gli attaccanti Carlo Mosca, Gianluca Mantovani e rete per il laterale Daniele Gentileschi.
Successo in rimonta per la Team Olivo Calcio del mister Sopranzi per 4-3 contro la Battisti del mister Quartucci. Il primo tempo ha visto la Battisti entrate subito determinata e concentrata e decisa a far suo il match con l’istantaneo vantaggio del capitano Fabio Prece abile a sfruttare l’errore del portiere Perugini, non contenta del goal la Battisti seguitava a tenere alta la pressione e raddoppiava alla metà del primo tempo, flebile la reazione della Team Olivo che verso la fine colpiva un palo e con una conclusione dalla distanza impegnava il portiere Taras. La ripresa cambiava il copione, la Battisti aveva speso molte energie nel primo tempo e diminuiva l’intensità subendo due goal nei primi 10 minuti ad opera di Raponi e bomber Dominici e poco dopo subiva la terza reta su conclusione ravvicinata di Langellotti. Il vantaggio della Team Olivo durava poco in quanto la veemente reazione della Battisti consentiva a Piastrella Marco di pareggiare.
A decidere il match era poi si incertezza del portiere Taras il solito Andrea Dominci, bella e combattuta gara.
Vittoria per 6-4 anche per la Pizzeria Very Good di David Galeone contro l’ostica Trattoria Carlino del mister Maurizio Della Santa. Anche questa gara è stata equilibrata e combattuta, ad avere la meglio sono stati i ragazzi di Rieti sotto la sapiente regia del duo Alex Taribello e Gianluca Basilici entrambi autori di una doppietta e padroni del centrocampo, in goal per la Very Good anche il solito bomber Enrico Festuccia ed il capitano Galeone. Alla Carlino non è bastata la solita straordinaria gara del centrocampista goleador Giulio Giunta autore di tutte e 4 le reti, gli attaccanti sono stati ben imbrigliati dalla retroguardia avversaria.
Pareggio per 2-2 infine nell’ultima gara della League tra la Moreno Orsini di Albertino Moresi e la Casal Thaulero di Giorgio Liurni. I bianchi di Moresi si sono presentati con tutte le forti bocche di fuoco d’avanti , ma hanno trovato contro la solita squadra tenace e grintosa e ben organizzata dal mister Liurni. In goal sono andati per la Casal Thaulero lo sgusciante Gianluca Maurini e l’attaccante Max Ambrosi, per la Orsini goal del bomber Leonardo Ceccarelli e rete di Oreste Grilli.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE