Il patron Bandecchi a parlare con i tifosi ancora dentro lo stadio, ma nessuna dichiarazione in sala stampa dove invece si è presentato regolarmente il tecnico Luigi De Canio

"Parlare della partita non ha senso. Come vi avevo detto c'è l'intenzione di far le cose per bene. L’arrivo di Pagni è un segnale importante, una garanzia che la società si sta muovendo per non ripetere gli errori commessi. Lo conosco perché già nella passata stagione mi aveva cercato (dopo l'esonero di Carbone e quindi prima dell'arrivo di Gautieri n.d.r.). Mi ha mandato diversi messaggi, ma il mio arrivo non si concretizzò perché la società aveva deciso di cedere, mi interessava restare più anni. Pagni è molto motivato, appassionato, ha girato molto e conosce il calcio. Ha voglia di imparare, sono sicuro di lui. Conosce la C, è abituato. Parleremo un’oretta in sede per mettere in chiaro diverse cose. Sembra che di tempo ce ne sia tanto, ma bisogna immediatamente iniziare a lavorare. Squadra da rifondare? Valuteremo, bisogna vedere i giocatori che sono in scadenza, quelli che hanno mercato e quelli che vogliono restare. Sicuramente dobbiamo fare una squadra competitiva. Anche il patron poco fa mi ha detto quando cominciamo, c’è l’idea di essere competitivi nella maniera più assoluta”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Empoli 85 42
Parma 72 42
Frosinone 72 42
Palermo 71 42
Venezia 67 42
Bari 67 42
Cittadella 66 42
Perugia 60 42
Foggia 58 42
Spezia 53 42
Carpi 52 42
Salernitana 51 42
Cesena 50 42
Cremonese 48 42
Avellino 48 42
Brescia 48 42
Pescara 48 42
Ascoli 46 42
Novara 44 42
V. Entella 44 42
Pro Vercelli 40 42
Ternana 37 42

ULTIME GARE DISPUTATE