Non una buona notizia per la Ternana. L'Assemblea di Lega serie B nella riunione odierna ha accolto all'unanimità la proposta del Brescia calcio di chiedere alla Federazione il blocco, fin dalla stagione attuale, dei ripescaggi, nel caso di mancata iscrizione al prossimo campionato di Serie B, fino a un massimo di 20 società.

La Federazione Italiana Gioco Calcio proprio perché attualmente si trova in regime di Commissariamento potrebbe emettere un provvedimento straordinario come quello della riforma dei campionati senza dover attendere la stagione successiva. Ora bisognerà capire quanto questa pista possa essere percorribile anche in considerazione della vendita dei diritti televisivi, già avvenuta, per un format a 22 squadre.

Nel caso in cui Bari e Cesena non riuscissero ad iscriversi e il Commissario straordinario Fabbricini accogliesse la proposta del blocco dei ripescaggi alla Ternana, evidentemente parte in causa, non resterebbe che presentare ricorso al TAR.

Lo stesso Roberto Fabbricini è alle prese con un problema di non poco conto: è stato infatti invitato a convocare un'assemblea elettiva entro il 31 luglio. La diffida, tramite posta certificata, è stata attivata dall'avvocato Gianfranco Viglione in vece di quattro delgati al voto: uno della Lega Dilettanti, uno della Lega Pro, uno dei calciatori e uno degli arbitri. L'assemblea servirà per eleggere il presidente della Federazione.

Nella foto legaserieb: il presidente Balata (presentazione del nuovo pallone)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Empoli 85 42
Parma 72 42
Frosinone 72 42
Palermo 71 42
Venezia 67 42
Bari 67 42
Cittadella 66 42
Perugia 60 42
Foggia 58 42
Spezia 53 42
Carpi 52 42
Salernitana 51 42
Cesena 50 42
Cremonese 48 42
Avellino 48 42
Brescia 48 42
Pescara 48 42
Ascoli 46 42
Novara 44 42
V. Entella 44 42
Pro Vercelli 40 42
Ternana 37 42

ULTIME GARE DISPUTATE