C’era una volta in cui, all’inizio della preparazione, il pallone restava gelosamente ingabbiato nello stanzino del magazziniere, fin quando non arrivava ‘ok dell’allenatore. E quando accadeva, i giornali titolavano “Nel ritiro della squadra x ha fatto la sua comparsa, il pallone”. Oggi è diverso, con la palla a spicchi subito protagonista. Riccardo Zampagna, trascorsa un’oretta o poco più dall’inizio della prima seduta, ha dato in pasto la sfera ai baldi giovanotti dell’Orvietana. E subito le prime indicazioni, su una porzione di campo dove erano già sistemate le sagome degli avversari virtuali. Accelerazione della manovra, movimento senza possesso e inserimento negli spazi, i primi temi proposti dal nuovo allenatore, subito disponibile a illustrare la propria filosofia: ” I giocatori devono sempre ricordare come, nel calcio moderno, siano i particolari a fare la differenza”. Quindi, si entra subito nei dettagli, a conferma che i giocatori a disposizione siano già padroni della materia generale:” Devo dire che si stanno comportando bene, evitando di usare il superlativo onde evitare che qualcuno si monti la testa – conclude sorridendo”. L’ambiente che si va formando sembra avviato nella direzione giusta. Non c’è ancora Annibaldi, che si aggregherà la prossima settimana come da accordo, è presente, invece, Matteo Subbicini. Ragazzo del 2000, nel quale il d.s. Matteo Porcari ripone grande fiducia. E’ già stato nel Todi e ha poi vestito la maglia del Perugia. Nasce quale centrale difensivo, ma si è poi scoperto possedere qualità per trovarsi a proprio agio davanti alla difesa, specie nell’impostazione della manovra. Qualità, che se confermate dal campo, fanno del diciottenne un’acquisizione importante, anche per ragioni anagrafiche.

Foto Orvietana Calcio (pagina facebook)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Foligno 63 30
Lama 55 30
Sansepolcro 50 30
San Sisto 49 30
Narnese 41 30
Castel del Piano 38 30
Orvietana 38 30
Ducato 38 30
Spoleto 37 30
Pontevalleceppi 36 30
Assisi Subasio 36 30
Angelana 35 30
Ellera 34 30
M. Martana 34 30
Pontevecchio 28 30
Pievese 23 30

ULTIME GARE DISPUTATE