Aveva evidentemente premura di spiegare che non c'è nessuna tensione tra allenatore e direttore sportivo, come uscito sul Corriere dell'Umbria dopo le dichiarazioni di De Canio nel post partita contro il Carpi.

E così il presidente della Ternana, Stefano Ranucci, è entrato in sala stampa dopo l'amichevole con l'Unipomezia prendendo quasi tutti di sorpresa: "Un attimo niente, un attimo lo dico io e parlo quando decido io" è stata la risposta a chi gli chiedeva qualche secondo di pazienza per predisporre l'intervista. Poco male, educazione a parte, alla fine Ranucci ha espresso il concetto e cioè che ds e mister lavorano in piena sintonia nel rispetto dei ruoli, smentendo le voci di presunti dissidi e spiegando che evidentemente alcune dichiarazioni di De Canio sono state travisate.

Curiosamente, proprio mentre Ranucci stava rilasciando questa dichiarazione in sala stampa, De Canio è arrivato nella mixed zone abitualmente predisposta per le interviste video che però era ovviamente semi-deserta. "Dove sono tutti?" ha chiesto educatamente il tecnico lucano ai pochi che erano rimasti. "In sala stampa, sta parlando Ranucci" è stata la risposta. A quel punto De Canio ha deciso di congedarsi non ritenendo opportuno rilasciare dichiarazioni dal momento che lo stava facendo il presidente in persona. "Se sta parlando lui, allora me ne posso anche andare" sono state le sue parole prima di lasciare la mixed zone.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Empoli 85 42
Parma 72 42
Frosinone 72 42
Palermo 71 42
Venezia 67 42
Bari 67 42
Cittadella 66 42
Perugia 60 42
Foggia 58 42
Spezia 53 42
Carpi 52 42
Salernitana 51 42
Cesena 50 42
Cremonese 48 42
Avellino 48 42
Brescia 48 42
Pescara 48 42
Ascoli 46 42
Novara 44 42
V. Entella 44 42
Pro Vercelli 40 42
Ternana 37 42

ULTIME GARE DISPUTATE