Il Tabellino

SPOLETO-ORVIETANA 3-2

SPOLETO: Zandrini; Calzola, Bellucci, Donnola (2'st Piccioni), Parmegiani; Di Patrizi (12'st Ceccarelli), Papini, Calabretta; Bianchi; Ubaldi, Falconieri. A disp. Scerna, Ginepri, Petroni, Santoni, Gori, Ranucci, Lucentini. All. Cavalli

ORVIETANA: Sganappa; Dottarelli, Annibaldi, Lispi, Frellicca; Gulino (1'st Mosconi), Dida, Ricci (20'st Polidori); Liurni (29'st Caciolla); Missaglia, Perquoti (29'st Bartolomei). A disp. Massetti, Terracina, Bianco, Idromela, Cotigni. All. Zampagna

ARBITRO: Agrò di Terni (Baroni-Lombardi)

MARCATORI: 30' pt Liurni rig. (O), 39'pt Ubaldi (S), 4'st Dida (O), 23'st Calabretta (S), 34'st Ubaldi (S).

All’Orvietana manca la cattiveria per completare l’opera e, due volte in vantaggio, è poi raggiunta e superata dalla Voluntas. Anche poco fortunata la formazione biancorossa, per aver subito la seconda segnatura su calcio piazzato, con palla deviata dalla barriera e diventata imprendibile per Sganappa. Non c’erano Polidori, Bernardini e Cotigni, fermati da influenza e infortuni, con Zampagna costretto a fare di necessità virtù e ad allestire una linea centrale dell’ultima ora, con Dida punto di riferimento, il giovanissimo Ricci a fare da spalla, Frellicca e Gulino di supporto sulle fasce. Difesa a tre, con Dottarelli, Lispi, Annibaldi, Missaglia a galleggiare tra centrocampo e attacco, dov’erano sistemati Liurni e Perquoti. Troppe le assenze, in una sola volta, anche se, a livello di gioco è stata l’Orvietana a raccogliere i maggiori consensi. Pure la Voluntas è un cantiere ancora aperto, ma, le maestranze arrivate fino ad ora autorizzano aspettative importanti. A realizzare le prime due reti ufficiali sono stati Liurni, su calcio di rigore e Dida, ma sono state ben sei le occasioni importanti fallite d’un soffio. Per la Voluntas, che ha colpito la traversa con Bianchi nei minuti finali, a segno, per due volte, Leonardo Ubaldi, classe 1999, scuola Spal, ma cresciuto calcisticamente nel Campitello. L’Orvietana, era già noto, ha una rosa abbastanza contenuta, avendo la Società, deciso di attingere, in caso di necessità, al serbatoio del settore giovanile. Giocatori del calibro di Polidori, Bernardini, dello stesso Cotigni, non sono reperibili dietro l’angolo, Idromela, che potrebbe migliorare il tasso qualitativo, se tutto andrà bene, non sarà a disposizione almeno fino alla seconda metà di settembre. Mercoledì secondo test, allo stadio Muzi con il Massa Martana, ieri vincente, in trasferta, sulla Narnese, dal quale Zampagna potrà trarre altre conclusioni utili in vista del campionato.

Foto Orvietana Calcio pagina facebook

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Foligno 45 21
Lama 42 21
Sansepolcro 36 21
Spoleto 36 21
San Sisto 33 21
Castel del Piano 30 21
Orvietana 28 21
Narnese 27 21
Ducato 25 21
M. Martana 24 21
Assisi Subasio 23 21
Ellera 22 21
Pontevalleceppi 22 21
Pontevecchio 21 21
Angelana 20 21
Pievese 12 21

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
27a di campionato, 16/2/2019
Ternana - Triestina 0 - 2
Eccellenza
21a di campionato, 10/2/2019
Orvietana - Pontevalleceppi 1 - 1
Narnese - Sansepolcro 2 - 4
Promozione gir. B
21a di campionato, 10/2/2019
Montefranco - Amerina 1 - 2
Nestor - Olympia Thyrus 1 - 0
Campitello - Terni Est Soccer School 4 - 0
Gualdo Casac. - Giove 4 - 0
AMC 98 - San Venanzo 1 - 0