L’appuntamento è uno di quelli che vale una vita di emozioni sportive: il Campionato del Mondo IronMan 70.3 che andrà in scena domenica 2 settembre nella Nelson Mandela Bay di Port Elizabeth in Sudafrica.

Tra i migliori triatleti pronti a darsi battaglia nei 1900 metri di nuoto, i 90 km di bicicletta ed i 21 di corsa, ci saranno anche i due fratelli terribili del Terni Triathlon, Lorenzo ed Edoardo Felici, i due draghi dell’Onda Nera che si sono conquistati l’accesso alla Finale nella gara di Dubai, portandosi a casa rispettivamente il primo ed il secondo posto di categoria, bissando poi lo splendido risultato in Italia, a Pescara. E così, tra i mille colori di una gara dalle mille emozioni, sventolerà anche il drago rossoverde della nostra città.

Un traguardo prestigioso per i due giovani ternani, che li metterà a confronto con i migliori triatleti del mondo; ce la metteranno tutta i due ternani per ben figurare in Sudafrica, sapendo che tutti i triatleti ternani faranno il tifo per loro. Due giovani di 29 e 26 anni, laureati in odontoiatria, appassionati di sport che, da quattro anni a questa parte, hanno dedicato al triathlon ore ed ore di allenamento, con umiltà e determinazione. E la squadra sarà tutta davanti alla diretta streaming, per vedere il drago sul petto dei suoi amici di allenamento che macina chilometri, fino al traguardo. Ancora la Terni sportiva che sa farsi valere, e che porta i colori rossoverdi nel mondo.

Nessun contratto faraonico, nessun sponsor ma tanta passione e la determinazione a non mollare mai, anche quando la fatica ti blocca i muscoli e le ore di gara si fanno tante. “Vogliamo divertirci e battere il nostro record: siamo motivati ed è davvero emozionante confrontarci con gli atleti più forti del mondo” - Hanno dichiarato Lorenzo ed Edoardo, consapevoli di vivere un’esperienza unica. Una sfida dura, che li impegnerà per ore primo tra le onde dell’Oceano, poi lungo le ventose strade di Port Elizabeth ed infine per una mezza maratona che li porterà al traguardo.

Vedere due nostri atleti al Campionato del Mondo è una soddisfazione unica” – Ha aggiunto Fabrizio Castellani, Vice Presidente del Terni Triathlon – “Se mi guardo indietro e ripenso a tutta la strada percorsa in questi soli cinque anni di attività, stento a credere a tutti i traguardi raggiunti: la crescita della Società e l’affermazione come una delle squadre agonistiche più grandi d’Italia, i successi sportivi, le gare organizzate, la scuola triathlon, le vittorie dei nostri draghetti… ma soprattutto il successo più grande: lo spirito di grande amicizia e condivisione che è il vero motore dell’Onda Nera. Lorenzo ed Edoardo fanno parte di questa nostra grande ed unita famiglia e siamo davvero fieri di vedere i nostri body lungo le strade di una delle gare più prestigiose al mondo”.

Saranno in totale 45 gli italiani pronti alla partenza di cui 4 umbri: insieme a Lorenzo ed Edoardo, anche Giacomo Grasselli, del Trasimeno Triathlon e Marco Malucelli del Foligno Triathlon Winner. “Avere ben 4 atleti umbri che partecipano alla finale mondiale IronMan 70,3 la dice lunga sulla qualità del movimento in Umbria“ – Ha dichiarato Riccardo Giubilei, Delegato Regionale FITri e Consigliere Nazionale.

Il Triathlon in Umbria è cresciuto moltissimo negli ultimi 4 anni, grazie al lavoro della Delegazione, alla passione dei tanti dirigenti e delle Società nei vari territori ed alla capacità di lavorare insieme. Il modello Umbria ha saputo raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati, riuscendo a cambiare marcia e ponendosi come punto di riferimento nell’intero panorama del triathlon italiano, visto che da due anni a questa parte, la nostra regione, ha i migliori valori di crescita nazionali.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
21a di campionato, 19/1/2019
Ternana - A. J. Fano 0 - 1
Eccellenza
18a di campionato, 20/1/2019
Pontevalleceppi - Narnese 3 - 1
M. Martana - Orvietana 3 - 4
Promozione gir. B
18a di campionato, 20/1/2019
Viole - Campitello 1 - 0
Terni Est Soccer School - Sporting Pila 0 - 0
San Venanzo - Nestor 0 - 1
Olympia Thyrus - Petrignano 0 - 0
N. Gualdo Bastardo - Giove 2 - 3
Montecastello Vibio - AMC 98 2 - 1
Julia Spello Torre - Montefranco 1 - 2
Amerina - Gualdo Casac. 1 - 1