Nella giornata del trionfo italiano (vittorie anche in Moto 3 e Moto 2) con Dovizioso e la Ducati su gradino più alto del podio, Danilo Petrucci deve accontentarsi di una manciata di punti con l'11° posto ottenuto sull'asfalto del "Marco Simoncelli" di Misano.

Che la situazione odierna non fosse favorevole al pilota ternano lo si era capito già dall'avvio del giro di ricognizione con Petrux costretto a partire a spinta. Poi in partenza Petrucci scalava dall'ottava posizione all'undicesima. Davanti a lui Pedrosa e Zarco, addirittura 13° sorpassato anche da Morbidelli. Dopo la caduta di Miller non guadagnava dovendo cedere il passo a Iannone. Insomma una gara senza squilli al termine della quale Petrucci otteneva l'11° posto grazie alla scivolata nel finale di Jorge Lorenzo.

Nella classifica generale Petrucci sale a quota 110 punti al 7° posto prima del prossimo impegno in Spagna sul circuito di Aragon.

Foto: www.pramacracing.com

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
6a di campionato, 14/10/2018
Virtus Verona - Ternana 0 - 2
Eccellenza
6a di campionato, 14/10/2018
Pontevalleceppi - Orvietana 3 - 0
Sansepolcro - Narnese 1 - 1
Promozione gir. B
6a di campionato, 14/10/2018
Terni Est Soccer School - Campitello 0 - 1
San Venanzo - AMC 98 2 - 0
Olympia Thyrus - Nestor 1 - 1
Giove - Gualdo Casac. 2 - 3
Amerina - Montefranco 2 - 0