Giulio Basili. Il nostro numero 44, giovanissimo driver nella Mini GP, ha superato anche il periodo riabilitativo ed è pronto a tornare in sella. Era fermo da Giugno, dopo una caduta nelle prove libere della quarta gara del 12 Pollici Italian Cup, campionato cui prende parte e nel quale aveva già messo in bacheca un assoluto. Un brutto guaio al ginocchio, risolto in termini abbastanza brevi, anche grazie alla caparbietà del ragazzo, abbastanza simile a quella che mette in pista. Il padre, Roberto, tiene molto a ringraziare quanti sono stati vicini a Giulio, con un ringraziamento particolare al dott. Diego Bellini, Ortopedico specializzato in Pediatria, dell’Ospedale di Orvieto. Adesso per Giulio è tempo di riprendere confidenza con il mezzo, revisionato di tutto punto, scacciando, piano, piano i fantasmi, magari comparsi dopo l’incidente. Sarà soltanto lui a decidere come e quando tornare all’attività ufficiale. Per adesso, iniziando da domenica, lo vedremo in allenamento al Kartodromo Internazionale di Viterbo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
36a di campionato, 20/4/2019
Giana Erminio - Ternana 0 - 0
Eccellenza
29a di campionato, 25/4/2019
Spoleto - Narnese 1 - 1
Angelana - Orvietana 0 - 0
Promozione gir. B
29a di campionato, 14/4/2019
Viole - Giove 0 - 0
Terni Est Soccer School - Amerina 2 - 1
San Venanzo - Montefranco 2 - 0
Olympia Thyrus - Gualdo Casac. 2 - 3
AMC 98 - Campitello 1 - 2