Giulio Basili. Il nostro numero 44, giovanissimo driver nella Mini GP, ha superato anche il periodo riabilitativo ed è pronto a tornare in sella. Era fermo da Giugno, dopo una caduta nelle prove libere della quarta gara del 12 Pollici Italian Cup, campionato cui prende parte e nel quale aveva già messo in bacheca un assoluto. Un brutto guaio al ginocchio, risolto in termini abbastanza brevi, anche grazie alla caparbietà del ragazzo, abbastanza simile a quella che mette in pista. Il padre, Roberto, tiene molto a ringraziare quanti sono stati vicini a Giulio, con un ringraziamento particolare al dott. Diego Bellini, Ortopedico specializzato in Pediatria, dell’Ospedale di Orvieto. Adesso per Giulio è tempo di riprendere confidenza con il mezzo, revisionato di tutto punto, scacciando, piano, piano i fantasmi, magari comparsi dopo l’incidente. Sarà soltanto lui a decidere come e quando tornare all’attività ufficiale. Per adesso, iniziando da domenica, lo vedremo in allenamento al Kartodromo Internazionale di Viterbo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Eccellenza
2a di campionato, 16/9/2018
Spoleto - Orvietana 2 - 0
San Sisto - Narnese 0 - 0
Promozione gir. B
2a di campionato, 16/9/2018
Terni Est Soccer School - Giove 0 - 1
San Venanzo - Sporting Pila 3 - 2
Olympia Thyrus - Montefranco 0 - 0
Montecastello Vibio - Campitello 0 - 1
Julia Spello Torre - Amerina 0 - 0
AMC 98 - Petrignano 1 - 0