er continuità con la gestione Zampagna, l’Orvietana il giovedì non si allena. Fiorucci avrebbe pure modificato, ma, il calendario degli allenamenti settimanali delle altre formazioni e altri impegni personali, ormai presi dai giocatori, fino ad ora non l’hanno consentito. Mercoledì c’è stata seduta doppia, al termine della quale il tecnico ha potuto costatare come “la gamba” abbia iniziato a funzionare meglio. Niente di particolare, ma è un segnale e, di questi tempi bisogna accontentarsi. Tra l’altro, l’impegno, da parte di tutti, è al massimo, per cui, quella intrapresa dovrebbe essere la strada giusta. Certo, i due prossimi impegni, con Lama e Foligno, non autorizzano l’ottimismo sfrenato. Però, con l’Orvietana che sta imparando a gestire il possesso palla e le altre migliorie che vanno aggiungendosi, si tenterà di rendere, almeno, la vita dura, alle due squadre attualmente in vetta. Fiorucci valuta il Lama, assolutamente non un fuoco di paglia. Fanno parte dell’organico cinque/sei giocatori fra quelli che, in Eccellenza, fanno la differenza. Bartolucci, uno di questi, ha sempre fatto tanti gol in questo campionato. Michele Berettoni è invece un diciottenne, che ha le chiavi giuste per entrare in altri ambiti. Tutti gli altri viaggiano sull’onda dell’entusiasmo. “ Non sono fenomeni – afferma il trainer – ma neanche scarsi. Più semplicemente, stanno rendendo al meglio, per quello che è il loro valore”. Non ci sarà Frellicca, fermato per una giornata, è di nuovo disponibile Cotigni, che ha scontato la squalifica. In buona condizione Mirco Perquoti, autore del pareggio con la Ducato, cui stanno facendo molto bene, sia il minutaggio in continua crescita, sia la fiducia dell’allenatore. Il solo cognome garantisce fiducia.

Foto Orvietana Calcio - Pagina Facebook

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Foligno 63 30
Lama 55 30
Sansepolcro 50 30
San Sisto 49 30
Narnese 41 30
Castel del Piano 38 30
Orvietana 38 30
Ducato 38 30
Spoleto 37 30
Pontevalleceppi 36 30
Assisi Subasio 36 30
Angelana 35 30
Ellera 34 30
M. Martana 34 30
Pontevecchio 28 30
Pievese 23 30

ULTIME GARE DISPUTATE