Il Tabellino

PIEVESE - ORVIETANA 0 – 1

PIEVESE: De Vincenzi; Parretti, Fratini (46' st Pastonchi), Vitali, Canuti, Polpetta, Metolli (30' st Moretti), Saravalle, Graziani C., Cacciamano, Dongarrà (36' st Mencarelli). A disp.: Villani, Santarelli, Guidantoni, Bonomini, Morganti, Graziani F. All.: Talli.

ORVIETANA: Sganappa, Frellicca, Mosconi, Annibaldi, Dida, Lispi, Cotigni (29' st Liurni), Bernardini, Polidori, Missaglia, Perquoti (48' st Bianco). A disp.: Massetti, Dottarelli, Gulino, Caciolla, Castelletti, Fastella, Ciccone. All.: Fiorucci.

ARBITRO: Maccarini di Arezzo (Krriku–Costantini)

MARCATORE: 37' st Liurni (O)

E per l’Orvietana è arrivata, finalmente, quella vittoria che mancava dal 23 settembre (3-0 al Massa Martana). Quarantanove i giorni di digiuno, passata attraverso le dimissioni del primo allenatore, Riccardo Zampagna, ad anticipare quelle del direttore sportivo, Matteo Porcari. Tanti i dubbi e, per cercare chiarezza il Presidente, Roberto Biagioli, si è affidato all’esperienza di Silvano Fiorucci. La cui partenza non poteva essere scintillante, complice una condizione fisica che lasciava molto a desiderare. La ricostruzione, non ancora ultimata, è sembrata abbastanza complicata. A Lama, dove potevano arrivare tre punti, fu il temporale a rovinare i progetti. Con l’Ellera gli attaccanti persero la bussola e l’orientamento per puntare la palla, con precisione, verso la porta avversaria. A Città della Pieve, benché a un terzo del cammino, era già la partita del dentro o fuori. E’ andata bene, l’Orvietana non ha rubato nulla, pur non esprimendo un gioco esaltante. Tutto e subito non si può avere e bisogna accontentarsi. Liurni, fuori dall’undici iniziale, ha realizzato un gran gol, mettendo a frutto un servizio del sempre ottimo Missaglia. C’era in campo Frellicca, a completare il quartetto arretrato. Sarà stato anche un caso, ma è la prima partita nella quale la porta di Sganappa rimane inviolata. E, pure questo, è un bel segnale. E’ rientrato Cotigni, la cui esperienza, ancorché giovanissimo, serve e sarà a disposizione per le esigenze stabili o transitorie. Il quadro sta prendendo forma, anche se, domenica prossima, l’imbattuto Foligno capolista, proverà a comprometterlo.

Foto: Orvietana Calcio pagina Facebook

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Foligno 63 30
Lama 55 30
Sansepolcro 50 30
San Sisto 49 30
Narnese 41 30
Castel del Piano 38 30
Orvietana 38 30
Ducato 38 30
Spoleto 37 30
Pontevalleceppi 36 30
Assisi Subasio 36 30
Angelana 35 30
Ellera 34 30
M. Martana 34 30
Pontevecchio 28 30
Pievese 23 30

ULTIME GARE DISPUTATE