E' la partita di cartello della giornata numero 10 tra le due formazioni ai primi due posti della classifica, divise da un solo punto di differenza. Domani al Filesi di Orte andrà in scena Ortana-Sporting Terni: 24 punti per i laziali, 23 per la compagine del presidente Maurizio Gambino; con un discreto margine sul terzo incomodo il Ciconia che si trova a quota 20.

Un precedente c'è già stato in stagione, in Coppa Umbra con lo Sporting che si è imposto per 4-2, ora è evidente che i punti in palio sono decisamente più pesanti. Anche se la Coppa resta l'altro obiettivo da perseguire come spiega anche il tecnico della squadra ternana Franco Campi:

"Una settimana importante per noi, siamo impegnati su due fronti e mercoledì disputeremo contro l'Orvieto FC una gara da vincere per passare alle semifinali di Coppa. Con l'Ortana è uno scontro al vertice, partita importante ma non decisiva nel contesto temporale visto che ci sono tante gare ancora da disputare. Insomma non dirà chi vincerà il campionato, ma è chiaro che il successo potrà fornire una notevole spinta per una solida prospettiva futura. La nostra è una formazione che può far fronte a diverse situazioni, infortuni compresi, che è imbattuta nelle due competizioni ed è paradossale non essere al comando dopo aver dominato, con tutto il rispetto dovuto, gli avversari affrontati finora (7 vittorie e 2 pareggi n.d.r.). Loro però sono primi e hanno indubbiamente dei meriti. Siamo le due squadre che hanno segnato di più e subito meno reti. L'Ortana ha una coppia d'attacco molto forte che si è divisa il bottino delle reti, i nostri gol invece sono suddivisi tra diversi giocatori perché prediligiamo la partecipazione collettiva alla manovra. Ho cercato di dare un'identità precisa e i ragazzi hanno risposto bene. Un gruppo unito, una società che non ci fa mancare nulla e questo ci permette di superare i vari problemi, infortuni compresi".

Viste le condizioni meteorologiche il campo sarà pesante, può rappresentare un problema?

"Abbiamo delle prerogative tecniche che ci fanno esprimere il meglio su terreni in cui si può fare gioco, speriamo ci siano nonostante tutto le possibilità per esprimere un buon calcio; in caso contrario sapremo adattarci alla situazione. Quello che non cambia è la motivazione, scendiamo in campo sempre per vincere, grande rispetto dell'avversario e consapevolezza dei nostri mezzi. Ho convocato 20 giocatori, nonostante qualche piccolo problema in settimana. Tutti sono in grado di dare il loro contributo".

Foto Sporterni

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Seconda Categoria
Squadra Pt G
Ferentillo Valnerina 3 1
La Castellana 3 1
Pontano 3 1
San Luca 3 1
GE Spoleto 1932 3 1
Pol. Pen. Spoleto 3 1
Porchiano 0 0
Grs Papigno 0 1
Interamna Nahars 0 1
Calvi Academy 0 1
Otricoli 0 1
PGS Bosico 0 1
Norcia 480 0 1

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
5a di campionato, 22/9/2019
Sicula Leonzio - Ternana 1 - 2
Eccellenza
3a di campionato, 22/9/2019
Nestor - Orvietana 1 - 1
Ducato - Narnese 2 - 4
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2019
San Venanzo - Montecastello Vibio 2 - 0
Romeo Menti - Massa Martana 2 - 3
Montefranco - Clitunno 2 - 5
Julia Spello - Olympia Thyrus 2 - 0
Giove - Viole 0 - 2
Athletic Bastia - Campitello 1 - 1
AMC 98 - Amerina 0 - 0