Il Tabellino

ATOMIKA SPOLETO - VIRTUS FERRETTI 70-73

ATOMIKA SPOLETO: Luzzi M. 29, Luzzi D. 4, Ceccaroni 4, Di Titta 4, Alessi, Sartini 9, Vantaggioli 3, Brozzetti 3, D'Aquilio 14. All. Peron

VIRTUS FERRETTI: Parretta 4, Scodellaro, Picchiarati 4, Foiano 9, Finetti 5, Centonze, Van Wijngaarden 17, Manuzzi 10, Rinaldi 13, Adeosun 3, Arra 8, Menicocci. All. Pasqualini

Parte alla grande la settimana del "Black Friday" in casa Virtus Ferretti che dovrà disputare 3 partite in 7 giorni. Al PalaRota di Spoleto i ternani di coach Pasqualini vincono il confronto diretto su un campo difficile contro una squadra, l'Atomika, pari punti in classifica. Partenza ottima per Rinaldi e compagni che dettano subito il ritmo e portano la Virtus sul + 10 realizzando 28 punti il primo quarto. Il secondo parziale vive sul filo dell’equilibrio e permette alla truppa di Pasqualini di chiudere 44-33 all’intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi, si freddano le mani dei tiratori ternani e piano piano Spoleto si rifà sotto fino ad arrivare al sorpasso a 2’ dal termine. In questa fase un canestro di Finetti e uno di Manuzzi tengono a contatto la Virtus fino a quando sale in cattedra capitan Foiano, fino a quel momento poco incisivo sul match. “Pippo” piazza un 3/3 dall'arco dei tre punti che taglia le gambe ed il fiato ai giocatori locali e permette ai tantissimi tifosi venuti a Spoleto di esultare per una vittoria bellissima. Festeggiamenti brevi comunque, perchè già da stamattina si pensa alla prossima partita di giovedì alla Cupola di Viale Trieste contro Viterbo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE