E' terminato con un pareggio 4-4 il big match giocato a Castelgiorgio tra l'Alfina Fabrizio Lupi e la ASDF Futsal Ternana ma quanto rammarico per i rossoverdi, tra l'altro scesi in campo con Costantini, Capotosti e Carpinelli in condizioni fisiche precarie e grazie alle infiltrazioni a cui si sono sottoposti. Per parte della gara in campo anche Federico Pellegrini in considerazione anche dell'assenza di Picotti, infortunato.
In casa rossoverde, però, ci si lamenta per l'arbitraggio dell'orvietano Leonardo Cretaio, che sul 4-2 in favore dei rossoverdi, nella parte finale del match, non ha preso provvedimenti su due interventi da dietro punibili con l'espulsione.
La partita è stata dominata nel primo tempo dai rossoverdi con un gioco brillante che ha portato alla realizazione di 3 gol con Costantini, Pellegrini, Introppico e, solo nel finale, la squadra di casa ha accorciato le distanze con La Vecchia con un tiro deviato da un rossoverde che ha messo fuori gioco Carpinelli.
Nella ripresa i locali accorciavano ulteriormente lo svantaggio ancora con La Vecchia ma la Futsal Ternana andava ancora in gol con Costantini e a questo punto entrava in scena il direttore di gara che, in un palazzetto gremito fino all'inverosimile, prendeva delle decisioni che penalizzavano la squadra di Pellegrini. Palmucci realizzava il terzo gol e nel finale una Ternana stanca a causa della panchina corta e, quindi, dell'impossibilità di effettuare cambi, subiva la rete del pareggio realizzata ancora da Palmucci.
Resta, comunque, una buona prestazione e la dimostrazione che il primo posto in classifica è meritato. Non era assolutamente facile pareggiare in casa della seconda in classifica in condizioni ambientali non certo facili.
“ Sono dispiaciuto-ha affermato Pellegrini a fine partita- per l'esito dell'incontro soprattutto per i ragazzi che hanno disputato un'ottima partita. Hanno espresso un gran bel calcio a 5 nel primo tempo salvo accusare un calo nella parte finale perchè, voglio ricordarlo, alcuni dei miei non erano in condizioni fisiche normali tanto che ci sono volute delle infiltrazioni per averli in campo. Sono dispiaciuto, poi, perchè abbiamo subìto un arbitraggio discutibile con alcune decisioni che mi hanno lasciato basìto. Comunque restiamo sempre primi in classifica tenendo dietro l'Alfina Fabrizio Lupi che è una bella squadra con giocatori che hanno giocato anche in categorie superiori. Noi, però, meritavamo la vittoria. Se giochiamo con questo spirito non è facile vincere contro di noi

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE