La Ternana torna a vincere e lo fa con un risultato roboante, un 3 a 0 secco al Rimini frutto delle reti di Hristov, Frediani e Nicastro. Al termine della gara, questa l'analisi del tecnico rossoverde De Canio: "Una buona prestazione a livello agonistico e di gestione della palla. Sappiamo di poter fare meglio però è evidente che quando abbiamo brillantezza è difficile contrastarci, dobbiamo andare avanti con questo spirito e superare il momento di difficoltà. I tifosi della Nord che sono venuti in ritiro sono stati veramente bravi perché hanno incitato i ragazzi e ci hanno dato coraggio. Non importa vincere o perdere ma importa impegnarsi. Voglio sottolinearlo perché è una bella cosa, segno di attaccamento e vicinanza quando troppo spesso si pensa che le frange organizzate contestino e basta n certi momenti. Questa vittoria ripaga in parte i tanti supporters che erano rimasti delusi nelle partite precedenti. Oggi abbiamo vinto, abbiamo accorciato la classifica anche se ancora non c’è quella fluidità di manovra che voglio. Ci serve tempo e sono sicuro che presto ce la faremo. Giraudo? Grande prestazione, è stato fantastico perché mi sono molto raccomandato di non andare oltre invece è stato molto maturo. Anche Bifulco e Pobega hanno fatto delle buone prove ma tutto il collettivo, dobbiamo avere fiducia e comprendere che tutto quello che è successo ci ha un po’ rallentato. In questa stagione dobbiamo essere protagonisti".


In sala stampa interviene poi anche l'allenatore del Rimini nonchè ex rossoverde Leonardo Acori: "Io sono umbro ma certamente la mia terra non mi ha portato bene ultimamente. Credo che il risultato sia stato troppo eccessivo, siamo stati sciocchi nell’occasione del primo gol e siamo andati subito in svantaggio. È un momento che non ci girano bene le cose, abbiamo fatto la partita in alcuni tratti ma poi sul 2 a 0 ci siamo spenti. Abbiamo avuto l’occasione di segnare con Cicarevic, sul gol di Frediani i ragazzi dicevano che era fuorigioco ma in quelle occasioni devi essere sicuro. Era una gara difficile e lo sapevamo, volevamo portare via qualche punto perché muovere la classifica per noi è vitale anche se la partita importante sarà quella di sabato contro l’Albinoleffe".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 69 36
Triestina 64 36
Imolese 58 36
Feralpisalò 58 36
Sudtirol 55 36
Monza 54 36
Ravenna 54 36
Fermana 47 36
L. R. Vicenza 45 36
Sambenedettese 44 36
Teramo 42 36
Giana Erminio 41 36
Gubbio 41 36
Ternana 40 36
Vis Pesaro 40 36
Albinoleffe 40 36
Renate 38 36
Virtus Verona 38 36
Rimini 37 36
A. J. Fano 35 36

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
36a di campionato, 20/4/2019
Giana Erminio - Ternana 0 - 0
Promozione gir. B
29a di campionato, 14/4/2019
Viole - Giove 0 - 0
Terni Est Soccer School - Amerina 2 - 1
San Venanzo - Montefranco 2 - 0
Olympia Thyrus - Gualdo Casac. 2 - 3
AMC 98 - Campitello 1 - 2