L’Orvietana allarga la base, provando a dare un miglior sostegno alla squadra, che è in pieno recupero dopo la falsa partenza. Il Presidente Biagioli, nei limiti del possibile, in questa stagione vuole divertirsi: ”Tardo a liberarmi della sofferenza patita nella passata stagione, con la salvezza arrivata soltanto all’ultima di campionato. Adesso, con i ragazzi e il mister che stanno rispondendo molto bene, abbiamo voglia di divertirci, senza proclami e tabelle. Non so, dove potremo arrivare, ma non ho alcun tipo di problema. Importante, vedere una squadra che prova ad interpretare, sempre al meglio, il gioco del calcio”. Per ribadire il concetto, Biagioli annuncia l’ultima acquisizione. Trattasi di Daniele Bricchetti, centrale difensivo, 190 cm. e parecchia esperienza. Nativo di Brescia, ventinove anni e tanti trascorsi in categorie più importanti. E’ stato all’Olbia e alla Viterbese, ha avuto una lunga militanza nel Flaminia Civita Castellana, poi Civitavecchia e Monti Cimini. Da ieri è a disposizione di Fiorucci, che ha dato il suo placet. Con Bricchetti, l’Orvietana colma un vuoto difensivo, perché dietro ad Annibaldi e Vispi mancava un centrale di ruolo, fatto che ha costretto entrambi a scendere in campo, in più di una circostanza, non al meglio della condizione.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Foligno 63 30
Lama 55 30
Sansepolcro 50 30
San Sisto 49 30
Narnese 41 30
Castel del Piano 38 30
Orvietana 38 30
Ducato 38 30
Spoleto 37 30
Pontevalleceppi 36 30
Assisi Subasio 36 30
Angelana 35 30
Ellera 34 30
M. Martana 34 30
Pontevecchio 28 30
Pievese 23 30

ULTIME GARE DISPUTATE