I canottieri gialloblù tornano da Chianciano Terme con un bronzo e un argento, conquistati in occasione dei Campionati Italiani Indoor Rowing.

Quello di domenica è stato l’ultimo appuntamento tricolore della lunghissima stagione agonistica 2018, che ha visto la partecipazione di circa 300 atleti in rappresentanza di 50 società arrivati da tutta Italia per contendersi al remoergometro i 19 titoli tricolori in palio (10 maschili e 9 femminili) nelle categorie Senior, Under 23, Pesi Leggeri, Esordienti, Para-Rowing, Junior e Ragazzi. Gli atleti gialloblù del CLT hanno ben figurato conquistando due medaglie: Francesco Pallozzi ha vinto la medaglia d’argento nella Ragazzi maschile a meno di due secondi dal primo, mentre Matteo Mulas quella di bronzo nella categoria Pesi Leggeri, nella quale ha dato vita ad un lungo duello con i compagni di nazionale Goretti e Micheletti e chiudendo al terzo posto anche lui a meno di due secondi dall’argento.

Appena ai piedi del podio sono invece finite le buone prove di Clelia Stefanini, quarta nella categoria Junior femminile, Alessio Nastro in quella Junior maschile Matteo Tonelli, nei Pesi Leggeri maschili.

Prossimo appuntamento per il CLT canottaggio sarà tra poco più di un mese sempre in Toscana, a Pisa, dove domenica 27 gennaio con la “Navicelli Rowing Marathon” valevole per i Campionati Italiani di Gran Fondo nel doppio e nel quattro senza si aprirà la stagione sportiva 2019.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE