La gara con il fanalino di coda Napoli poteva essere una gara pericolosa perché si sa nel calcio non c’è mai niente di scontato. L’entusiasmo però in casa Ferelle con il nuovo mister e le nuove arrivate è troppo alto per concedere cali di concentrazione. Di fatto la squadra rossoverde scende in campo con due dei quattro nuovi acquisti: Lucileia e De Souza si accomodano in tribuna, la prima per recuperare meglio negli ultimi giorni di infortunio e la seconda in attesa del completamento delle pratiche burocratiche. Convocata Jansen per la prima volta, esordio assoluto della classe 99 che sfiora più volte il gol. Pronti via si fa sentire il ritorno al Pala Di Vittorio di Capitan Vanessa, per lei subito un gol con classica esultanza a braccia aperte sotto al pubblico. Poi si scatena il ciclone Tampa: quattro reti una più belle dell’altra, la numero cinque rossoverde sembra indiavolata. Corre e calcia da fuori, in entrambe le fasi si muove recuperando anche sulle seconde palle insomma un universale completo e di altissimo livello. La doppietta di Neka fa salire la numero otto in classifica capocannonieri e conferma la seconda giovinezza della bandiera rossoverde. Il primo tempo si chiude 4-1 con un tiro libero a favore del Napoli parato da Salinetti che regala il primo abbraccio del pubblico al portierone romano tornato al Di Vittorio. Secondo tempo sulla scia del primo la squadra mostra già un gioco fluido e un possesso palla importante. A metà della ripresa entrano tutte in campo e Jansen sfiora sotto porta per tre volte il gol. Angeletti, De Massis e Torelli giocano un buon minutaggio e dicono la loro. Si rivede in campo anche Mercuri a fare legna e nella fase centrale fa respirare la squadra. Finisce 10-2, un successo che lancia le Ferelle in scia delle prime della classe e soprattutto a sei punti dalla vetta.

Serata con la cena dei tifosi dove le ragazze sono state letteralmente travolte dalla passione della torcida rossoverde, una bellissima serata organizzata dal Gruppo Ruggito Rossoverde.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Eccellenza
17a di campionato, 13/1/2019
Orvietana - Spoleto 2 - 2
Narnese - San Sisto 1 - 1
Promozione gir. B
17a di campionato, 13/1/2019
Sporting Pila - San Venanzo 1 - 1
Petrignano - AMC 98 4 - 1
Montefranco - Olympia Thyrus 0 - 0
Giove - Terni Est Soccer School 1 - 0
Campitello - Montecastello Vibio 4 - 3
Amerina - Julia Spello Torre 0 - 1