Dopo l'1-1 in casa della Giana Erminio la capolista Pordenone pareggia ancora e rallenta dopo aver riagguantato la Feralpisalò al Bottecchia sul 2-2. Va però a +10 sulla Ternana. In vantaggio con il difensore Barison i ramarri sono stati raggiunti e superati dalle reti di Guerra e Marchi per poi arpionare il pari grazie a una autorete di Legati. Non ne approfitta la Triestina che ha perso in casa, una vera e propria sorpresa, con il Fano per 0-1. Alabardati raggiunti al secondo posto dalla Vis Pesaro fermata comunque tra le mura amiche dalla Giana sull'1-1. Opportunità per il Ravenna che, in caso di risultato positivo a Imola, balzerebbe sulla seconda piazza. Disco rosso per la Fermana che ha perso per 2-0 il derby a San Benedetto del Tronto. Prosegue a passo lento anche il L.R. Vicenza che deve rimandare di nuovo l'appuntamento con la vittoria dopo il pareggio per 1-1 al Menti con l'Albinoleffe. Nella zona pericolosa vittorie per Virtus Verona e Renate a spese, rispettivamente, di Gubbio e Rimini.

Nella foto il tecnico del Pordenone Attilio Tesser

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE