Tanta commozione, nel pomeriggio calcistico intitolato alla memoria di Massimiliano Zappitello. Parecchi gli amici convenuti per ricordare l’amico e il compagno di squadra. Protagoniste, sul verde del Muzi, le tre Società cittadine di cui il giovane, scomparso un anno fa, aveva indossato la maglia. C’erano Orvietana, Ciconia e Orvieto FC, alla fine hanno prevalso i biancorossi, ma questo poco conta, perché a vincere, come sempre dovrebbe essere, sono stati lo sport e l’amicizia. Significativo, che a realizzare la prima rete della manifestazione, sia stato proprio Yuri, fratello del compianto Massimiliano. La breve cerimonia finale, coordinata da Luciano Fringuello, fra gli artefici dell’evento, ha visto la presenza di Marica, compagna di Massimiliano e madre della meravigliosa Anna Lu, oltre ai genitori, Alfonso e Rosalba. I tre Presidenti, Roberto Biagioli, Enrico Settimi e Roberto Lorenzotti, tutti e tre presenti, oltre che apprezzare molto l’iniziativa, si sono anche impegnati affinché la prima edizione del Memorial non rimanga fine a se stessa, ma si trasformi in evento calcistico istituzionale, da tenersi, sempre, nel periodo natalizio.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Eccellenza
17a di campionato, 13/1/2019
Orvietana - Spoleto 2 - 2
Narnese - San Sisto 1 - 1
Promozione gir. B
17a di campionato, 13/1/2019
Sporting Pila - San Venanzo 1 - 1
Petrignano - AMC 98 4 - 1
Montefranco - Olympia Thyrus 0 - 0
Giove - Terni Est Soccer School 1 - 0
Campitello - Montecastello Vibio 4 - 3
Amerina - Julia Spello Torre 0 - 1