Mediano grintoso e dinamico, giocatore di grande personalità e spessore anche e soprattutto fuori dal campo. Fabrizio Paghera, svincolato dopo il fallimento in estate dell'Avellino, è il primo rinforzo della Ternana nel mercato di gennaio. Non ancora ufficiale, il giocatore non ha ancora firmato il contratto, ma si è allenato insieme ai compagni questa mattina e anche nel pomeriggio al Libero Liberati. Al campo si è rivisto anche il presidente Stefano Ranucci, che si è intrattenuto a colloquio con mister De Canio e il ds Leone.

Paghera conosce bene Luca Leone e viceversa visto che i due hanno condiviso la favole del Lanciano, maglia con la quale Paghera segnò anche un super gol proprio alla Ternana nella stagione 2013-2014. Non vuole sbagliare gli innesti il nuovo ds rossoverde, ed ecco che per il primo puntello ha scelto un uomo che conosce molto bene. Aspettava la B Paghera, ecco perchè è rimasto libero fino ad oggi, ma ha continuato ad allenarsi nella squadra del fratello maggiore che milita in Eccellenza lombarda. Motorino infaticabile del centrocampo, interno e anche regista. Insomma il giocatore che serviva alla Ternana. 27 anni, ex Lanciano, Brescia, Pro Vercelli ed Avellino, con 179 presenze in Serie B sulle spalle, su Paghera c'era anche la Reggina.

Per decidere chi sarà a fargli posto ci sarà tempo. E' vero che la Ternana tornerà in campo già sabato 19 gennaio al Liberati contro il Fano, ma per consegnare la lista ufficiale (e quindi i massimo 14 Over) c'è tempo fino al 31 gennaio. Fino a quel momento la rosa potrà essere flessibile. Lo staff tecnico e il nuovo ds vogliono prendersi fino all'ultimo giorno per capire le reali possibilità di recupero di Vives, oltre che monitorare ovviamente tutte le possibilità del mercato in entrata e in uscita. Non ci saranno comunque grandi stravolgimenti, Leone punterà a un ringiovanimento della rosa. Escluso quindi l'arrivo di altri giocatori di grido, occasioni irrinunciabili permettendo ovviamente. Un difensore e due centrocampisti come avevamo anticipato nella giornata di ieri, restano gli obiettivi dichiarati di mercato. Almeno per ora.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE