E’ ripreso dopo la sosta invernale il campionato della Calciotto Cup over 40 2018-2019.
Al comando troviamo ancora gli Amici Di Enzo del mister Gianluca Di Mei nonostante la prima battuta d’arresto della stagione alla ripresa ad opera dell’ottima Pizzeria Very Good (nella foto) del mister Ivano Angelucci, 2-4 il risultato finale. La capolista , fino ad ora a punteggio pieno, ha forse pagato il dazio della sosta e non è riuscita a mantenere l’imbattibilità, il vantaggio sulla seconda in classifica rimane comunque ancora ampio ma dovranno sicuramente fare attenzione a non dare nulla di scontato anche se rimangono i grandi favoriti alla vittoria finale. Per gli Amici Di Enzo le reti sono state messe a segno dal bomber Carlo Mosca e dal solito difensore fluidificante Stefano Pace. La Pizzeria Very Good invece bissa il successo ottenuto nella gara di recupero della scorsa settimana contro la Battisti, si è tolta la grande soddisfazione di battere la capolista e soprattutto ha messo importanti punti in classifica rimanendo ad un solo punto dal secondo posto ed accorciando le distanze dalla capolista. Determinante è risultato il fuoriclasse Alex Taribello autore di una doppietta , assistito dal capitano David Galeone autore di una rete e dal metronomo Basilici che ha messo a segno l’altra rete.
Al secondo posto si conferma il Cds del mister Giorgio Liurni che ha vinto lo scontro diretto contro la temibile Bronzarti del mister Luca Anderlini, 6-5 il risultato finale al termine di una bella gara che ha visto prevalere il Cds di misura grazie anche alla grande voglia di vincere e determinazione che hanno messo in campo. Dal canto suo la Bronzarti, che vanta un grande potenziale in organico, fino ad ora i risultati non hanno rispettato le forti aspettative dopo il piano di rinforzamento estivo, sicuramente ancora la squadra deve trovare migliore amalgama e coesione. In rete per la Bronzarti con una doppietta il centrocampista Alessandro Mari, ed una rete a teste per Giampaolo Tilli, Fabrizio Lavari ed Alessandro Ceccarelli. Il Cds invece ha confermato gli ottimi risultati ottenuti nel girone di andata ed ha ripreso a marciare accorciando le distanze dalla capolista, in rete con una doppietta il capocannoniere del campionato Maurizio Tetto, doppietta anche per l’indomito centrocampista Michele Pettorossi, in rete poi i soliti goleador Gianluca Scolieri e Cristiano Fiorentini.
Terzo successo consecutivo per la Team Olivo del mister Sopranzi che continua la risalita in classifica, vittoria di misura per 4-3 nell’acceso e combattuto match contro la Battisti del capitano-Presidente Moreno Pitotti. La gara è stata molto dura, con la solita grinta che è nel DNA della Battisti, la Team Olivo dal canto suo ha cercato nel primo tempo di far girare più la palla creando diverse occasioni non sfruttate o per mancanza di precisione o per la bravura dell’ottimo portiere della Battisti Lorenzo Pitotti di gran lunga migliore in campo tra i suoi insieme ai due fari del centrocampo Roberto Bartoli autore di una rete e di Marco Chiori che ha realizzato una doppietta. Il primo tempo si è chiuso sulla parità per 2-2 con la Team Olivo che si portava per due volte in vantaggio ma con la Battisti abile a pareggiare subito dopo, più occasioni create dalla Team Olivo ma la Battisti come sempre non è mai doma. La ripresa vedeva il forcing iniziale con pressing molto alto della Battisti che dava i suoi frutti consentendo loro il vantaggio anche in virtù del fatto che il direttore di gara non vedeva un netto fallo di mano. La Team Olivo non ripeteva il gioco della prima frazione, ma piano piano risaliva la china e trovava dapprima la rete del pareggio, poi quella del vantaggio. I restanti minuti vedevano la Battisti alzare il baricentro nel tentativo di recuperare e la Team Olivo agire di rimessa e fallire una clamorosa palla goal. Gli ultimi due minuti vedevano la Team Olivo finire la gara con una in meno con l’infortunio del bomber Luca Brunelli, autore di una tripletta, per un netto intervento da tergo, l’altra rete della Team Olivo è stata realizzata dal centrocampista Marco Sapora con una splendida punizione.

Nell’ultima gara netto successo per la Moreno Orsini di Albertino Moresi che ha vinto nettamente per 10-3 la gara contro la Soricar di Leonardo Cardinali. La Soricar non riesce a trovare la giusta quadratura difensiva e spesso lascia ampi spazi agli avversari, sicuramente il recupero di alcuni giocatori chiave contribuirà a migliorare la squadra, a tale proposito molto importante è stato il rientro del bomber Riccardo Passagrilli non a caso autore di tutte e tre le reti dei suoi. Per la Moreno Orsini vittoria netta e molto importante che consente loro di iniziare alla grande il girone di ritorno, ed anche per loro sarà determinante il recupero di alcuni giocatori. Nel frattempo per questa vittoria la palma del migliore in campo va al bomber Marco Marzani autore di ben 5 reti, doppietta anche per l’ottimo laterale Roberto Marzi e reti per Leonardo Ceccarelli, Daniele Balducci ed Orazio Matteucci.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
36a di campionato, 20/4/2019
Giana Erminio - Ternana 0 - 0
Eccellenza
28a di campionato, 7/4/2019
Narnese - Orvietana 1 - 0
Promozione gir. B
29a di campionato, 14/4/2019
Viole - Giove 0 - 0
Terni Est Soccer School - Amerina 2 - 1
San Venanzo - Montefranco 2 - 0
Olympia Thyrus - Gualdo Casac. 2 - 3
AMC 98 - Campitello 1 - 2