Il Tabellino

ITALICA RUGBY SENIORES - CIVITA CASTELLANA 38-8

ITALICA RUGBY SENIORES: Frittella, Mattea, Monicchi, Giorgini, Giorgi, Pica, Gobbo, M. Novelli, S. Novelli, Simeoni, Lidi, Rondinò, Liberati, Carapis, Arca. In panchina: Molinari, Pieramati, Mirabella, Lausi, Baiocco, Trombetti. Allenatore: Pariboni.

CIVITA CASTELLANA: Nizzoli, Paoletti, Cecchetti, Mischia, Piacentini, Verginelli, Mazzoli, Flori, Scaglione, Flesia, Spalletti, Di Giovanni, Mariucci, Vitali, F. Sansone. In panchina: E. Sansone, Del Cima, Poeta, D'Aguanno, Lanzi, Sorato, Giustini.

PUNTI: 15' mt Cecchetti (CC), 16' mt Monicchi tr Frittella (IR), 39' cp Nizzoli (CC), 42' mt Mattea (IR), 44' mt Carapis tr Frittella (IR), 60' mt Arca tr Frittella (IR), 70' mt Carapis (IR), 74' mt Carapis tr Frittella (IR)

L'Italica Rugby Seniores preme l'acceleratore nel secondo e batte 38-8 il Civita Castellana. Quarta vittoria consecutiva per il XV della franchigia di Terni-Young Rieti e Guardia Martana che riprende dove aveva lasciato il mese di dicembre (tre vittorie di fila) e si prepara ad affrontare domenica prossima la capolista a punteggio pieno e imbattuta del campionato, l'US Roma Rugby 1947. Al campo di Via del Cardellino i Draghi soffrono nel primo tempo e vanno sotto dopo un quarto d'ora con la meta di Cecchetti. Appena un minuto e arriva il sorpasso con la meta di Monicchi trasformata da Frittella. Ma un calcio di punizione per gli ospiti a fine primo tempo trasformato da Nizzoli chiude il primo tempo sul 7-8. Nel secondo tempo in campo c'è solo il XV di Mario Pariboni che torna in vantaggio con la meta di Mattea e consolida il risultato, conquistando anche il punto bonus, con tre mete di Carapis e la segnatura di Arca. "Siamo in grande forma - commenta Carapis a fine partita - è dalla preparazione che stiamo lavorando sodo e si vede. Dove vogliamo arrivare? Noi vogliamo vincere sempre, tutte le partite". Coach Mario Pariboni ha dovuto strigliare la squadra nell'intervallo: "Abbiamo riordinato le idee a fine primo tempo perchè stavamo giocando male. Abbiamo resettato e siamo stati più incisivi e determinati sui punti d'incontro, subendo così meno calci di punizione. Domenica prossima abbiamo un bell'impegno contro la prima in classifica, ma vogliamo fargli uno scherzetto. Mi auguro che i ragazzi siano tutti disponibili e vogliosi come lo sono stati in questa settmiana".



GIOVANILI
Bella prova della Juniores Under 18 dell'Italica Rugby dei coach Mirco Pelagalli e Marco Diamanti sul campo di Civitavecchia contro l'Asd Civitavecchia Rugby Centumcellae. Finalmente la franchigia ritrova tutti i suoi giocatori e anche la grinta che nelle ultime gare sembrava essersi sopita. Ottimo il lavoro della mischia e finalmente buonissima intesa tra 9 e 10 che coordinano il gioco alternando grandi penetrazioni personali a belle giocate alla mano. Il duro lavoro e gli sforzi fatti dai ragazzi stanno concretizzando il sogno inseguito da inizio stagione. Finalmente una prestazione all'altezza per l'Under 14 del Terni Rugby Pol. Virgilio Maroso dei coach Roberto Golfetto e Francesco Giorgini. Due vittorie su Perugia e Sparvieri-Perugia per i giovani rossoverdi che dimostrano di saper giocare in modo intelligente ed efficace. Grande spirito di sacrificio e di squadra.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
36a di campionato, 20/4/2019
Giana Erminio - Ternana 0 - 0
Eccellenza
29a di campionato, 25/4/2019
Spoleto - Narnese 1 - 1
Angelana - Orvietana 0 - 0
Promozione gir. B
29a di campionato, 14/4/2019
Viole - Giove 0 - 0
Terni Est Soccer School - Amerina 2 - 1
San Venanzo - Montefranco 2 - 0
Olympia Thyrus - Gualdo Casac. 2 - 3
AMC 98 - Campitello 1 - 2