Dopo il titolo di Campione Europeo di Enduro classe 250 4 tempi magistralmente conquistato nella stagione 2018, Tommaso Montanari, pilota ternano classe 1991, si appresta a combattere ed imporsi sui terreni del Campionato Mondiale e degli Assoluti d’Italia.

Il team TNT Corse di Giulio Borghi dopo i grandi risultati ottenuti ed un ottimo rapporto d’intesa sia professionale che umana con il pilota dell’acciaio lo ha riconfermato tra le sue punte di diamante nella stagione sportiva 2019. Gli obbiettivi: un buon piazzamento in entrambi i campionati. Cambio di cilindrata rispetto all’anno precedente: Montanari correrà con il Ktm 125 2 tempi negli Assoluti d’Italia e con il ktm 250 2 tempi in 3 tappe del Campionato Mondiale ancora da definire. Il motivo di questa scelta è semplice e chiaro: un ottimo feeling già dal primo test con entrambe le moto”. Il team e il pilota opteranno per il World Enduro Championship (EnduroGP) o per il più celebre e temuto World Enduro Super Series? L’interrogativo resta per ora aperto, ma dichiara Montanari: “a breve daremo una risposta ufficiale”!

In questi mesi il pilota rivolge tutta la propria attenzione agli allenamenti volti ad un progressivo e sempre costante miglioramento fisico e della tecnica di guida con il supporto dei preparatori atletici Stefano Paparoni e Gianluca Mercuri, mentre per il piano alimentare è seguito dal Dott. Enrico Riccardi di Tivoli.

La prima gara in calendario dell’anno è prevista per il 2 Marzo a Gioia dei Marsi (AQ) (Assoluti d’Italia) tra le meraviglie naturali e paesaggistiche dell’Abruzzo. Un imbocca al lupo a Tommaso Montanari e al team TNT corse per tutta la stagione sportiva 2019 dalla redazione di Sporterni.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
27a di campionato, 16/2/2019
Ternana - Triestina 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 17/2/2019
Pievese - Narnese 1 - 1
Ducato - Orvietana 2 - 2
Promozione gir. B
22a di campionato, 17/2/2019
Terni Est Soccer School - AMC 98 0 - 1
Olympia Thyrus - San Venanzo 1 - 1
N. Gualdo Bastardo - Montefranco 1 - 1
Giove - Campitello 1 - 2
Amerina - Petrignano 1 - 1