Si è giocata la quarta giornata di ritorno della Calciotto Cup over 40 2018-2019, è stata sconfitta la capolista Amici Di Enzo del duo Gianluca Di Mei- Serpetta nello scontro diretto contro la seconda in classifica ovvero il CDS del mister Giorgio Liurni, 3-5 il risultato finale.
Si sono affrontate due ottime squadre che hanno confermato di meritare le posizioni che occupano, gli Amici Di Enzo che fanno della loro forza la grande amalgama e qualità dei propri giocatori ed il gioco corale, e dall’altra parte il CDS che il mister Giorgio Liurni è riuscito sapientemente a far crescere in questi anni in modo graduale e soprattutto quest’estate andando a colmare alcune lacune in ruoli cardini.
Determinante ai fini del risultato è stato l’attuale capocannoniere del campionato il bomber Maurizio Tetto che ha messo a frutto le occasioni create dai propri compagni realizzando 4 reti e risultando incontenibile dai pur bravi difensori avversari, è il tipico attaccante che non perdona in area di rigore, sa far salire la squadra come pochi ed è dotato anche di un’ottima tecnica di base, l’altra rete per il Cds è stata realizzata dal solito centrocampista molto tecnico Cristiano Fiorentini. Agli Amici di Enzo non è bastata la solita grande gara del bomber Fabrizio Vescarelli autore di una doppietta e la rete del veloce e sgusciante Luca Leonardi. I ragazzi del mister Di Mei rimangono comunque in testa con un buon margine di 4 punti proprio sul Cds, rimangono i grandi favoriti per la vittoria finale del campionato invernale ma dovranno cercare di evitare passi falsi nelle restanti tre gare, di contro il Cds ha avvicinato la capolista e cercherà di fare l’en plein nelle restanti gare aspettando magari qualche passo falso della capolista.

Sale in classifica anche la Bronzarti del mister Luca Anderlini che ha vinto largamente per 8-1 la gara contro la Soricar di Leonardo Cardinali. La squadra del Presidente Simone Eleonori non ha finora trovato la giusta continuità, ma sulla carta resta una squadra molto forte e nelle ultime gare lo sta dimostrando anche in campo consolidando la propria classifica e cercando di recuperare il ritardo accumulato nel girone di andata. Determinante nella vittoria è stato Francesco Bordi autore di una tripletta, ben assistito da Simone Formichetti con una doppietta, e poi una rete a testa per Alessandro Ceccarelli, Andrea Marcucci ed il solito cecchino Fabrizio Lavari. Per la Soricar goal del solito bomber Riccardo Passagrilli, la squadra purtroppo registra sempre pesanti assenze che ne stanno condizionando il gioco ed i risultati.

Vittoria di misura per la Team Olivo Calcio (nella foto) del mister Sopranzi per 3-2 contro la più quotata Pizzeria Very Good del mister Galeone. Le squadre si sono presentate entrambe con assenze pesanti, la gara è stata giocata a viso aperto ed ha visto nella prima parte del primo tempo la Team Olivo fallire importanti occasioni prima di trovare la rete del vantaggio. La squadra del mister Angelucci non ci stava però a soccombere e poco dopo trovava il pareggio, nei minuti finali poi la Team Olivo falliva almeno due occasioni importanti a tu per tu con il portiere. La ripresa vedeva lo stesso copione , con due reti una per parte con la Pizzeria Very Good che ripareggiava quasi subito lo svantaggio subito ad inizio ripresa. Nella parte finale della gara entrambe le squadre cercavano la vittoria, con maggiori occasioni per la squadra di Sopranzi che trovava la rete del definitivo vantaggio e così raccoglieva un importante vittoria. In goal con una doppietta per la Team Olivo il bomber Andrea Dominici ed una rete per Claudio Raponi, per la Very Good rete del solito Luca Palombi e del centrocampista Basilici.
Importante e perentorio successo per la Battisti del mister Danilo Quartucci contro la Moreno Orsini di Albertino Moresi, 5-1 il finale. Sicuramente ha influito nel pesante passivo subito dalla Moreno Orsini l’assenza dei portieri di ruolo sostituiti per questa gara proprio dal difensore nonché capitano Albertino Moresi. La gara ha visto la Battisti solidissima in difesa e attenta a non concedere spazi per poi sfruttare i capovolgimenti di fronte dove si è dimostrata letale, determinante con una tripletta l’incontenibile e sgusciante bomber Cristian Donati, in rete anche l’acquisto di gennaio Samuele Petrucci e l’ottimo difensore Michele Primieri. Rete della bandiera sul finire di gara per la Moreno Orsini del solito Leonardo Ceccarelli su calcio piazzato, la gara poi terminava con un parapiglia finale poco bello a vedersi in un campionato da sempre contraddistinto dalla correttezza e sportività.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
27a di campionato, 16/2/2019
Ternana - Triestina 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 17/2/2019
Pievese - Narnese 1 - 1
Ducato - Orvietana 2 - 2
Promozione gir. B
22a di campionato, 17/2/2019
Terni Est Soccer School - AMC 98 0 - 1
Olympia Thyrus - San Venanzo 1 - 1
N. Gualdo Bastardo - Montefranco 1 - 1
Giove - Campitello 1 - 2
Amerina - Petrignano 1 - 1