Momento negativo in casa rossoverde dove la mancanza di risultati è solo uno dei fattori che preoccupa i tifosi. Il gruppo Solo le Fere invoca il patron Bandecchi, la cui ultima comunicazione fu quella relativa alla conferma di Luigi De Canio quando tutti pensavano all'esonero ormai imminente. Anche a causa del forzato allontanamento del presidente Ranucci, i tifosi chiedono a Bandecchi una presa di posizione. Ecco il comunicato: "Ad inizio stagione le abbiamo riconosciuto sia il fatto che abbia rispettato la parola data sul ritorno al nome originale della squadra, sia l'impegno economico profuso per allestire una rosa in grado di provare a risalire subito in Serie B. Purtroppo nel calcio questo non è sufficiente perchè le variabili sono molteplici e anche la battaglia legale, che ha giustamente intrapreso, può aver condizionato. Ora però, caro Bandecchi, bisogna davvero che ci rimetta la faccia. Si è definito un guerriero. Bene, chi ha a cuore le sorti rossoverdi non guarda solo al presente ma va oltre. Questo silenzio è più assordante di mille parole e dà adito a molte voci e illazioni. Vorremmo conoscere i programmi futuri che lei intende perseguire per il bene dei nostri amati colori".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE