"Questa è una squadra che può dare di più, considerando la potenzialità che ha". Sono le prime parole di Fabio Gallo raccolte al termine del pareggio conquistato in rimonta dalla Ternana nel finale a Rimini.



Dopo il gol del vantaggio del Rimini su calcio di rigore, stavolta c'è stata la reazione dei rossoverdi: "Per forza, i ragazzi vogliono migliorare questa situazione e questo è l'aspetto positivo".

Un po' di timore e di paura, mentalmente non eravate liberissimi: "E' la costante di questo periodo, anche prima del mio arrivo. Sicuramente la voglia di fare che spesso non è coincisa con il risultato mette un po' di apprensione. Però nel calcio bisogna divertirsi e giocare, dobbiamo ritrovare questa voglia".

Diakitè eroe in negativo e in positivo: "Rigore un po' ingenuo, ne è consapevole. Già negli spogliatoi ha ammesso di fare un errore di valutazione di quello che doveva fare. Doveva accompagnare, accorciare il passo. Il giocatore aveva appena sterzato, è andato con la stessa velocità con cui stava andando verso la porta. Bisogna riuscire a leggere la situazione e comportarsi di conseguenza. Poi è stato bravo a fare il gol, a mio avviso sicuramente meritato. E' un inizio, dobbiamo continuare".

Obiettivo playoff? "Non parlo di obiettivi, è l'ultima cosa che mi sentirete dire. Dobbiamo migliorare questa posizione, velocemente ma compatibilmente con le situazioni che si creano partita dopo partita. Non sarei corretto nei riguardi di nessuno dire 'arriviamo nei playoff'. Dobbiamo crescere e migliorare in consapevolezza soprattutto".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE