Il Tabellino

TERNANA FEMMINILE - FLORENTIA 7-5

TERNANA FEMMINILE: Salinetti, Vanessa, Tampa, Aguileira, Ortega, Bettioli, Lucileia, Vitaloni, Menichelli, Donati, Torelli, Mercuri. All. D’Orto

FLORENTIA: Nicoletta, Marta, Schmidt, Manieri, Renatinha, Mannucci, Metani, Mauro, Aramendia, Perelli, Balleri, Fossi, Migliorini. All. Colella

Reti: 4’pt, 9’st e 17’st Tampa (T), 8’pt e 5’st Vanessa (T), 11’pt e 18’st Manieri (F), 15’pt e 2’st su rigore Renatinha (F) 3’st Marta (F), 8’st Lucileia (T), 15’st Bettioli (T)

Note: spettatori presenti 410 circa.
Espulsa all’8’st Marta (F) per doppia ammonizione.
Ammonite Valeria Schmidt, Renatinha
Falli fatti pt 0/2 e st 3/4

Un Ternana Calcio Femminile-Florentia che è stato un vero e proprio spot pubblicitario per il futsal femminile con un finale pirotecnico: 7-5, partita a dir poco entusiasmante al Pala di Vittorio. Se la aggiudicano le Ferelle la grande sfida delle ex contro la Florentia. In campo, da una parte e dall’altra, sono molti le protagoniste con trascorsi nelle file avversarie. Ne esce fuori uno dei match più belli degli ultimi anni visti al Pala di Vittorio. Doppio vantaggio rossoverde, poi le viola ribaltano tutto e vanno loro a più due. Contro sorpasso delle padrone di casa fino al defenitivo 7-5 che tiene più che vivo l’obiettivo delle Ferelle di rientrare tra le prime quattro della stagione regolare. Vanessa e Tampa fanno il diavolo a quattro, Ortega un grande lavoro oscuro, Lucileia sta tornando quella di sempre.

Nel primo tempo al 1’ Vanessa pesca in area Roda che colpisce di tacco mandando a lato di poco. Al 4’ gol Ternana: le Ferelle recuperano palla a centrocampo, Tampa si ritrova sola davanti al portiere e lo scavalca con un tocco leggero che vale il vantaggio. Al 5’ la Florentia con Renatinha si ritrova il pallone buono a pochi metri dalla porta, tocco alto ed errore incredibile per la numero nove viola. Al 6’ ripartenza ancora delle rossoverdi, stavolta Nicoletta salva in uscita sul tiro di Vanessa. All’8 raddoppio Ternana rasoterra velenoso di Vanessa dalla distanza, Nicoletta prova a respingere con i piedi ma la sfera gli passa sotto e termine in rete. Pubblico in visibilio e il Capitano va a esultare gettandosi tra le braccia dei tifosi. Al 9’ ancora contropiede delle rossoverdi, Vanessa sola davanti al portiere manda a lato di poco. All’11’ arriva il gol viola: bolide di Jessika Manieri da posizione defilata e palla sotto la traversa, difesa rossoverde poco attenta sulla palla ferma. Al 12’ palo Ternana: Tampa si accentra e calcia di destro, Nicoletta devia la sfera sul palo interno e la palla non entra. Al 15’ come un fulmine a ciel sereno arriva il pareggio viola: altro gol dell’ex, stavolta di Renatinha che aiutata da una deviazione trova la rete del pareggio. Al 17’ Schimidt salva sulla linea il tiro a colpo sicuro di Tampa. Al 19’ traversa viola: Salinetti para alla grande su Marta, poi sulla ribattuta arriva Manieri che colpisce la traversa. Il secondo tempo è ancora più un grande spettacolo: al 2’ rigore per le toscane che Renatinha con il mancino trasforma spiazzando Salinetti. Al 3’ ancora le viola: ripartenza di Renatinha che serve Marta con la punta spedisce sotto la traversa il quarto gol ospite. Sembra incredibile, ma le Ferelle si trovano sotto. Al 5’ gol Ternana: direttamente su punizione Vanessa Pereira scarica un sinistro bomba sotto la traversa e sigla la doppietta personale tenendo in vita le Ferelle. Al 6’ Salinetti si oppone alla grande al tiro di Manieri dal limite dell’area. All’ 8’ espulsione di Marta già ammonita trattiene Tampa, secondo giallo e Florentia in inferiorità numerica. Sull’anzione successiva sfruttato subito il vantaggio numerico: giro palla perfetto concluso da Vanessa che serve a Lucileia la palla del pareggio a porta vuota. Al 9’ ancora le Ferelle in gol: Tampa sfrutta una nuova indecisione di Nicoletta e porta in vantaggio le Ferelle con un tiro da fuori. All’ 11’ palo clamoroso di Roda che servita da Vanessa centra lo spigolo interno con la sfera che torna in campo. Al 14’ contropiede rossoverde, Tampa serve Vanessa sul secondo palo ma lo ‘scavetto’ del capitano viene tolto dalla porta dal salvataggio di una giocatrice avversaria. Al 15’ stavolta la rete arriva e porta la firma di Bettioli che a porta vuota fa 6-4 su assist di Tampa. Al 17’ altro contropiede micidiale della Ternana, Vanessa lancia in porta Tampa che spedisce sotto l’incrocio il settimo gol rossoverde. Al 18’ Manieri trova lo spazio giusto per colpire. E’ 7-5 per le Ferelle che fanno andare in tripudio l’intero Pala Di Vittorio oggi pieno per l’occasione.

Ufficio Stampa - Foto Luca Pagliaricci

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
31a di campionato, 17/3/2019
Ternana - Imolese 0 - 3
Eccellenza
25a di campionato, 17/3/2019
Orvietana - Pievese 4 - 0
Narnese - Ellera 0 - 0
Promozione gir. B
25a di campionato, 17/3/2019
Campitello - Gualdo Casac. 1 - 0
Sporting Pila - Montefranco 0 - 2
San Venanzo - Viole 2 - 2
Petrignano - Giove 2 - 2
Olympia Thyrus - N. Gualdo Bastardo 2 - 1
Nestor - Amerina 3 - 1
Montecastello Vibio - Terni Est Soccer School 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello Torre 1 - 2