Più realista del re Fabio Gallo in sala stampo dopo il pareggio a reti inviolate nella gara di recupero con la Sambenedettese. Il tecnico rossoverde cerca di tirare fuori gli elementi positivi da una prestazione non vincente, ma che ha portato la squadra se non altro a non prendere gol:

"Abbiamo giocato contro una squadra che è venuta qui con un atteggiamento guardingo, basti pensare che il quinto schierato a centrocampo è un difensore che ho avuto a Como (Fissore n.d.r.) e i ragazzi hanno fatto una buona partita per 75 minuti, denotando un miglioramento di condizione. Da quando sono qui credo che i difensori abbiano fatto la migliore partita. Devo vedere il bicchiere mezzo pieno e finalmente la squadra non ha preso gol dopo 14 partite. Un passettino alla volta. Stiamo cercando di lavorare su una fase offensiva più concreta. E' l'aspetto più difficile, perché i difensori apprendono prima. A un certo punto ci siamo messi a tre, a specchio, per dare più riferimenti in fase difensiva in base anche alle partite passate. Abbiamo cercato di vincerla fino alla fine. Per quanto riguarda i cambi stasera bene Frediani, che ha fatto quello che non è riuscito a fare Bifulco. Vantaggiato al posto di Marilungo? Volevo cambiare i punti di riferimento per i difensori avversari. Sono contento di aver inserito Giraudo, dopo un mese non me la sono sentita di rischiarlo dall'inizio. Gli ho dato minutaggio, va bene così e conto di recuperare altri giocatori che sono fuori per infortunio. Ribadisco che non sono venuto qui a dire cazzate, sono sincero: dobbiamo guardarci dietro, fare un passettino alla volta".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE