Dopo il lungo e faticoso periodo di preparazione invernale si è disputata domenica nelle acque del lago di Paola a Sabaudia la prima regata del calendario remiero della stagione 2019 sulla tradizionale distanza olimpica dei 2.000 metri che ha visto la partecipazione di oltre 300 equipaggi in rappresentanza di Società provenienti da Lazio, Toscana, Umbria, Campania, Puglia e Sicilia. Per l’occasione il tecnico del sodalizio ternano Fabio Poletti (nella foto) ha presentato al via 16 equipaggi, che hanno inanellato una serie di successi e buoni piazzamenti un po' in tutte le categorie, con un ottimo bilancio finale di 3 medaglie d'oro, 2 d'argento e 1 di bronzo. Doppio successo per l’ottimo Francesco Pallozzi, primo con grande autorità nel singolo categoria Ragazzi e anche nel doppio della superiore categoria Junior in coppia con Lorenzo Pecorari; primo posto anche per Luigi Aloe, all’esordio con i colori gialloblu, che ha vinto il singolo categoria Cadetti. Le medaglie d’argento sono state conquistate da Filippo Mostarda nel singolo categoria Esordienti e da Flavio Grasselli nel singolo Allievi B, anche loro alla prima gara, mentre Clelia Stefanini ha vinto la medaglia di bronzo nel singolo Junior femminile. Matteo Mulas, reduce da un attacco influenzale nei giorni precedenti le gare, ha chiuso all’ottavo posto nel singolo pesi leggeri e al quarto posto nel doppio pesi leggeri in coppia con Leone Maria Barbaro della Tirrenia Todaro, gara nella quale è stato impegnato anche un altro equipaggio del CLT formato da Matteo Tonelli e Tommaso Molinari, che hanno chiuso al quinto posto con un minimo distacco dal compagno di squadra. Andrea Bolognini è arrivato terzo nella finale B del singolo pesi leggeri, specialità che vedeva al via tutti i più forti specialisti italiani, mentre Lorenzo Pecorari ha terminato sesto e Alessio Nastro settimo nel singolo junior. Buone anche le prove degli altri atleti, tutti alla prima gara con i colori del CLT: Virili Maddalena è arrivata quarta nel singolo Ragazzi e poi nel doppio Junior in coppia con Alessandra Ragazzi, che in precedenza aveva chiuso al settimo posto la gara del singolo Junior, Gabriele Geraci quinto nel singolo 7,20 Allievi C e infine Capanna Davide e Sgrigna Ettore sono arrivati quarti nel doppio cadetti. Ora l’attenzione del CLT si sposta subito verso il 1° Meeting nazionale, tradizionale appuntamento della stagione remiera in programma a Piediluco il primo weekend di aprile, che sarà il primo importante banco di prova per gli atleti del Presidente Scordo.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
31a di campionato, 17/3/2019
Ternana - Imolese 0 - 3
Eccellenza
25a di campionato, 17/3/2019
Orvietana - Pievese 4 - 0
Narnese - Ellera 0 - 0
Promozione gir. B
25a di campionato, 17/3/2019
Campitello - Gualdo Casac. 1 - 0
Sporting Pila - Montefranco 0 - 2
San Venanzo - Viole 2 - 2
Petrignano - Giove 2 - 2
Olympia Thyrus - N. Gualdo Bastardo 2 - 1
Nestor - Amerina 3 - 1
Montecastello Vibio - Terni Est Soccer School 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello Torre 1 - 2