Pubblicato jl nuovo regolamento della Lega Pro che sostituisce quello approvato in precedenza.

Tenuto conto dell’esclusione delle società Pro Piacenza e Matera, il nuovo regolamento rimodula la formula dei playout e stabilisce che le retrocessioni al campionato di Serie D sono ridotte a 5.

Ecco i criteri: nel girone B, unico a 20 squadre, è prevista una retrocessione diretta e un playout tra la penultima e la terzultima squadra. Se tra le due ci sono più di 8 punti di differenza, la retrocessione della penultima è diretta.

Nei gironi A e C non è prevista la retrocessione diretta, a meno che non vi siano più di 8 punti di distacco, ma un playout dell’ultima classificata contro la penultima di ciascun girone. Le perdenti retrocedono mentre le vincenti dei play out dei due gironi si scontrano tra di loro. La perdente di tale ultimo incontro retrocede in serie D.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Potenza 20 9
Reggina 19 9
Monopoli 19 9
Ternana 19 9
Bari 17 9
Catanzaro 16 9
Paganese 15 9
Catania 15 9
Viterbese 14 9
Casertana 13 9
Virtus Francavilla 12 9
Vibonese 11 9
Cavese 11 9
Avellino 10 9
Teramo 9 9
Picerno 9 9
Bisceglie 9 9
Sicula Leonzio 6 9
Rende 2 9
Rieti 2 9

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
9a di campionato, 13/10/2019
Bari - Ternana 2 - 0
Eccellenza
6a di campionato, 13/10/2019
Assisi Subasio - Orvietana 0 - 0
Narnese - Lama 1 - 0
Promozione gir. B
6a di campionato, 13/10/2019
Vis Foligno - Romeo Menti 3 - 1
Viole - Campitello 2 - 3
San Venanzo - AMC 98 0 - 0
Olympia Thyrus - Athletic Bastia 2 - 0
Montecastello Vibio - Giove 2 - 2
Massa Martana - Montefranco 1 - 1
Amerina - Clitunno 2 - 3