“Tempo e variazioni sul tema – Tratto da partitura esistenziale” è il titolo del libro della scrittrice ed artista Stefania Libera Ceccarelli, edito da Intermedia (Orvieto), che sarà presentato, con un evento artistico-letterario presso il The Club del San Valentino Sporting Terni sabato 13 aprile a partire dalle ore 15.

L’evento ha uno scopo benefico. L’autrice, che da anni è impegnata anche sul fronte della cooperazione internazionale fra Senegal e Burkina Faso e con l’associazione Radici d’amore, ha deciso infatti di destinare il ricavato alla costruzione di un poliambulatorio medico in Senegal. Non sarà una semplice presentazione ma un vero e proprio happening artistico nel quale le letture di alcuni passi del libro saranno accompagnate dal contrappunto musicale del percussionista Keba Seck – che ha curato insieme ad Aziz Derme anche la traduzione in francese del volume, che compare al fianco del testo italiano - e della flautista Hermelyn Meinardi e e dalle illustrazioni di Monica Bracciantini.

Alla presentazione, dell’evento, che si è svolta stamattina presso lo stesso The Club, hanno preso parte oltre all’autrice, il presidente del San Valentino Sporting Club Maurizio Sciarrini, la direttrice dello stesso Daniela Prete e Tommaso Sabatini dell’Arci.

Così Maurizio Sciarrini: “Mi fa piacere ospitare l’evento per una duplice ragione: prima di tutto l’amicizia che mi lega a Libera Ceccarelli, frutto della comune militanza sportiva, visto che è una insegnante di pilates, yoga e danze contemporanee. Ma per me è una artista prestata allo sport, ha grande sensibilità e lo si vede anche nei testi meravigliosi che scrive. Il secondo motivo è quello benefico, che a me sta sempre a cuore, teniamo molto nella struttura a questo tipo di eventi. In questi giorni stiamo ospitando un torneo di calcetto per aiutare un bambino in difficoltà, abbiamo concluso un progetto con i migranti per l’integrazione attraverso il calcio e ora questo, destinato alla costruzione di un dispensario in Senegal. In una città dove ci si lamenta per l’assenza di un teatro, dimostriamo che ci può essere comunque vitalità su questo fronte”.

L’autrice ha spiegato l’origine e i contenuti del libro: “Tempo nasce dai miei viaggi, è itinerante, non è un libro di poesie, né un romanzo, sono brani tratti da una partitura di vita, scritti fra un viaggio e l’altro. Nasce fra due continenti da una proposta precisa della casa editrice, ma i brani mi sono venuti di getti e disegnano una testimonianza di cose e situazioni che io vedo, che ho vissuto e ho deciso di raccontare. Da qui anche la scelta di mettere nello stesso libro la versione italiana e quella francese. Vado molto fiera di questo fatto che nasca da un incontro fra due continenti e più stati. L’idea di destinare il ricavato al dispensario è nata in maniera inattesa, perché durante i miei viaggi mi hanno fatto vedere alcuni luoghi, in particolare in un villaggio nell’entroterra, spiegandomi che in quella zona c’è un terreno a disposizione e che serve tantissimo un dispensario medico. Mi sono messa a disposizione e questo il modo che mi è venuto: può essere un modo sia per raccogliere fondi che alimentare un dibattito”.

Tommaso Sabatini ha invece parlato di Cooperazione: “Lo slogan che oggi va di moda ‘Aiutiamoli a casa loro’, ma noi come Arci lo facciamo veramente, non solo in Africa. Con Libera Ceccarelli abbiamo realizzato alcuni progetti di cooperazione, la costruzione di tre pozzi, uno anche attraverso lo spettacolo Maree che fu realizzato nel 2012. Fare cooperazione significa dare risposte ai bisogni di queste persone e creare in loro la consapevolezza che possono arrivare ad un minimo di autosufficienza. Più cooperazione significa meno emigrazione verso l’occidente. Ma ultimamente si sta verificando anche una emigrazione di ritorno, di persone che si sono formate in Europa e sono tornare in patria, supportate da progetti di Arci e altre associazioni per aiutare la loro gente”

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
9a di campionato, 13/10/2019
Bari - Ternana 2 - 0
Eccellenza
6a di campionato, 13/10/2019
Assisi Subasio - Orvietana 0 - 0
Narnese - Lama 1 - 0
Promozione gir. B
6a di campionato, 13/10/2019
Vis Foligno - Romeo Menti 3 - 1
Viole - Campitello 2 - 3
San Venanzo - AMC 98 0 - 0
Olympia Thyrus - Athletic Bastia 2 - 0
Montecastello Vibio - Giove 2 - 2
Massa Martana - Montefranco 1 - 1
Amerina - Clitunno 2 - 3