Esordio vincente per i Giovanissimi dell'Umbria (nella foto) che battono 2-1 la Basilicata. Cuore e grinta per i ragazzi di Velini che vanno in vantaggio, si fanno rimontare, ma nel recupero trovano il stoccata vincente. Al 3' subito pericolosa la Basilicata con Contisani: debole la sua conclusione, Cutolo para a terra. La risposta degli umbri è affidata ai piedi di Bunjaku, a lato di un soffio. I giovani umbri partono bene, al 6' è la volta di Testerini, che manda fuori di poco. Al quarto d'ora si accende la Basilicata: la punizione di Buglione finisce alta sopra la traversa. Al 21' ci prova Genzano, con la difesa umbra che devia in angolo. Al 27' ancora Basilicata con Buglione dalla distanza: Cutolo para in due tempi; ci prova poi Contisano, ma è bravo ancora una volta l'estremo difensore umbro a far sua la palla. Al 34' arriva il vantaggio dell'Umbria grazie a Bevilacqua, che beffa Uva per lo 0-1. Nella ripresa subito pericolosa la Basilicata con Lepore, che conclude di poco a lato. Al 15' torna a farsi vedere l'Umbria con Battistelli: si salva la difesa della Basilicata. La Basilicata preme sull'acceleratore alla ricerca del pari. Al 26' ci prova il neoentrato Buonavolontà per l'Umbria, la sua rovesciata finisce alta. Tre minuti dopo ci prova Fortebracci, il cui diagonale costringe il numero uno della Basilicata a rifugiarsi in angolo. Al 30' la Basilicata sfiora il pari con Grimolizzi, che di testa manda a lato di un non nulla. Al 31' provvidenziale Cutolo sulla gran botta di Rotunno, ma nulla può un minuto dopo su Grimolizzi che realizza il gol dell'1-1. Quando la gara sembrava ormai finita arriva la staffilata dalla distanza di Marietti che regala la vittoria all'Umbria.

UNDER 15

BASILICATA - UMBRIA 1-2

BASILICATA: Uva, Sabia (34'st Santoro), Discianni (8'st Di Cuia), Genzano, Faraula (21'st Casalaspro), Corbo, Buglione, Cantisani (14'st Grimolizzi), Lepore (25'st Lotunno), Giardinetti, Buchicchio (9'st Cotugno). All. Leonardo Giuzio
UMBRIA: Cutolo, Baiano, Battistelli, Bevilacqua (25'st Buonavolontà), Bunjaku, Cutini (28'st Fortebracci), Giombetti, Lucentini, Marietti, Testerini (33'st Carletti), Toscano (16'st Biagioli). All. Danilo Velini
ARBITRO: Di Virgilio di Ciampino
RETI: 34'pt Bevilacqua (U), 32'st Grimolizzi (B), 37'st Marietti (U)

Vince anche l'Under 17 dell'Umbria, che fa sua la gara contro la Basilicata (0-1). I ragazzi di Lacapra sono sfortunati, colpiscono due legni e si fanno parare il rigore dal bravo Romanini, il portiere umbro, protagonista di un paio di ottimi interventi. Al 6' subito pericolosa la Basilicata con Giganti: debole il suo tiro, facile preda di Romanini. Al 9' ci prova Sessa con un bel diagonale, ma è bravo l'estremo difensore dell'Umbria. Al 17' si fanno vedere i ragazzi di Frontani con Fiki, la cui conclusione finisce tra le braccia di Donnaianna. Al 23' è la volta di Damiano, di poco alto. Il ritmo della gara è alto. Al 27' tornano a farsi vedere gli umbri con Mazzoni. Al 32' la Basilicata sfiora il vantaggio con Leone, ma la traversa gli nega la gioia del gol. Al 37' di nuova Sessa, che da buona posizione spara alto. Le due squadre vanno al riposo sullo 0-0. Dopo 6' minuti della ripresa la Basilicata fallisce il vantaggio con Celentano, che colpisce il montante, poi Giganti manca il tapin vincente. Un minuto dopo ancora Basilicata: dal dischetto del rigore si presenta Kurti: si supera Romanini che chiude la saracinesca. Gol sbagliato, gol subito: al 18'st direttamente da calcio di punizione di Celi che spiazza Donnaianna per lo 0-1. Punizione di Damiano al 23' ma Romanini non si fa sorprendere. Nel secondo tempo cala il ritmo dell'incontro. Ci prova al 35' Testa per l'Umbria. Nel recupero la Basilicata ci prova dalla lunga distanza con Rago, il cui rasoterra finisce tra le braccia di Romanini. Continuano a crederci fino alla fine i giovani della Basilicata, ma l'Umbria non si fa sorprendere e al triplice fischio festeggia il successo.

UNDER 17

BASILICATA - UMBRIA 0-1

BASILICATA: Donnaianna, Celentano, Damiano, Giganti (10'st Gioiello), Kurti (33'st Grib Rachid), Leone, Lika, Orsi (31'st Rago), Pace, Plasmati (27'st Mazzone), Sessa. All. Lacapra Fausto
UMBRIA: Romanini, Dedja, Skana, Orazzo, Piancatelli (1'st Testa), Chiocci (15'st Rinaldi), Celi, Convito, Mazzoni (19'st Fernandez), Fiki (9'st Salis), Faraghini (24'st Marsili). All. Frontani Piero
ARBITRO: Franciosa di Ciampino
RETI: 18' st Celi (U)

Esordio vincente anche per le ragazze dell'Umbria che sconfiggono la Basilicata per 3-1. E' un Umbria che spreca tanto nel primo tempo, rischiando poi di capitolare, ma trascinate da Federiconi e Rastelli trovano i primi tre punti del Torneo. Le ragazze della Belia partono forte: Federiconi in avvio mette subito i brividi al portiere avversario. Al 7' ancora Umbria con Ranzuglia: si salva in angolo la difesa lucana. Al 10' è anche sfortunata l'Umbria che colpisce la traversa con Congiu. Al 18' si fa vedere la Basilicata prima con Romeo e poi con Gallo, ma Venanzi è provvidenziale a rifugiarsi in angolo. Al 22' arriva il vantaggio delle umbre grazie ad un tiro cross di Rastelli che non lascia scampo a Zangari. Tre minuti dopo è ancora Rastelli a fallire il raddoppio da due passi. Chiude in avanti la Basilicata con Romeo che al 32', direttamente da calcio di punizione conclude a fil di palo. Nella ripresa ci prova Cardamone per la Basilicata che fallisce da due passi. Sono le prove generali del gol che arriva al 9' grazie ad un gran colpo dalla distanza di Gallo che non lascia scampo a Venanzi per l'1-1. Le ragazze di mister Polino al 17' colpiscono anche la traversa con Verrino; la stessa Verrino al 26' tutta sola spedisce a lato . Alla mezz'ora l'Umbria ritorna in vantaggio: Federiconi conquista un calcio di rigore: la stessa numero 9 della Picchi si presenta sul dischetto e spiazza l'estremo avversario per l'1-2. Al 43' l'Umbria mette in ghiaccio il risultato realizzando il tris ancora con Rastelli, che trova così la sua doppietta personale per l'1-3 finale.

Femminile
BASILICATA - UMBRIA 1-3

BASILICATA: Zangari, Pietrucci, Pascuzzo, Cerchiaro, Torano, Cardamone (36'st Bisignano), Romeo, Sabia (34'st Moscatello), Gallo, Verrino, Caivano (29'st Labanca). All. Pietro Polino
UMBRIA: Venanzi, Brutti (18'st Malatesta), Castiglione (36'st Pontini), Ciurnelli (12'st Ottaviani), Congiu, Fagiolini, Federiconi, Monzi, Ranzuglia, Rastelli, Rinaldi. All.Valentina Belia
ARBITRO: Menna di Roma 1 (Camilli e Valeria Nardozi di Roma 1)
RETI: 22'pt e 43'st Rastelli (U), 9'st Gallo (B), 30'st Federiconi (U) rig.

Poteva essere un en plein storico per l'Umbria se anche l'Under 19 avesse portato a casa i tre punti nella prima giornata: passa invece la Basilicata che vince 2-0. L'Umbria per la verità regala letteralmente le due reti agli avversari, in una partita maschia e giocata con un buon agonismo. Al 5' vola sulla sinistra Sylla serve al centro Giabbecucci, con la difesa lucana che si salva. Al 8' ancora Sylla, il cui diagonale finisce a lato di poco. Al 10' si fa vedere Bojang su punizione: la palla attraversa tutta l'area con la difesa dell'Umbria che si rifugia in angolo. Al 14' ancora Umbria, ma Kola da solo l'illusione del gol. La risposta è affidata ai piedi ai piedi del solito Bojang che di prima intenzione conclude fuori. Al 27' arriva il vantaggio della Basilicata: punizione neanche a dirlo di Bojang, colpisce prima la testa di Sciretta, prima di colpire Sylla che mette alle spalle del proprio portiere. Al 30' Marcantonini è costretto al primo cambio: Giabbecucci toccato duro qualche munito prima non ce la fa, al suo posto entra Gbale. Al 38' ci prova Bura dalla distanza, a lato di poco. Un minuto dopo risponde la Basilicata con Minutiello, bella la sua girata di prima che non inquadra lo specchio della porta. Nella ripresa, al 3' tocca a Berettoni, che spara alto sopra la traversa. Le due formazioni faticano ad arrivare al tiro, ma si danno battaglia in ogni zona del campo. Al 21' Turriziani tenta il tiro dalla distanza che costringe Siani a rifugiarsi in angolo. Sylla tenta la girata che finisce alta sopra la traversa. Al 28' la Basilicata colpisce anche la traversa con il solito Bojang. Su capovolgimento di fronte Gbale fa tutto bene, serve Sylla che perde l'attimo giusto per servire Bartolini lasciato tutto solo e l'azione sfuma. Al 36' la Basilicata chiude i conti, con Minutiello, ma è un altro gol regalato dagli umbri. Nulla è perduto, il carattere non manca ai ragazzi di Marcantonini che nella seconda giornata affronteranno la Toscana.

UNDER 19

BASILICATA - UMBRIA 2-0

BASILICATA: Siani, Bojang, Carbone, Colley, D'Italia (45'st D'Elia), Giacomino, Kandji, Kebbeh (47'st Claps), Minutiello (38'st Cascini), Sciretta, Uva. All. Manniello Donato
UMBRIA: Catarinelli, Tiberti (21'st Pergolesi), Nardi, Bartolini, Berettoni (13'st Turriziani), Giabbecucci (30'st Gbale), Bura, Sylla, Kola (24'st Iavarone), Grifoni, Ammenti (34'st Kerjota). All. Marcantonini Andrea
ARBITRO: Ferruzzi di Albano Laziale (D'Ottavio e Lanzellotto di Roma 2)
RETI: 27'pt Sylla aut. (B), 36'st Minutiello (B)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
4a di campionato, 15/9/2019
Ternana - Monopoli 0 - 2
Eccellenza
2a di campionato, 15/9/2019
Orvietana - Lama 1 - 1
Gualdo Casac. - Narnese 0 - 1
Promozione gir. B
2a di campionato, 15/9/2019
Olympia Thyrus - San Venanzo 2 - 0
Montefranco - Athletic Bastia 0 - 1
Massa Martana - AMC 98 2 - 2
Clitunno - Romeo Menti 5 - 1
Campitello - Giove 2 - 0
Amerina - Petrignano 1 - 0