Fine settimana ricco di competizioni per gli atleti del Circolo Scherma Terni impegnati a La Spezia nella seconda prova del Gran Prix "Kinder+Sport" Under 14 di fioretto maschile e femminile e agli Assoluti nelle tre armi. Centra la finale ad 8 Chiara Magni che coglie il 6░ posto nella categoria Allieve. Negli Allievi Giovanni Lo Storto arriva 10░, Tommaso Desideri 40░ e Samuele Botondi 98░. Tra le Ragazze 18░ Vittoria Spina, Carolina Campoli Ŕ 31░, Emilia Carosi Arcangeli 40░ e Maria Agnese Bordoni 75░. Quindicesimo posto tra i Maschietti di Marco Fioretti dove Giacomo Carosi Arcangeli si piazza 118░ e Mattia Calidori 125░. Nei Giovanissimi 26░ posto di Edoardo Celi, Lorenzo Urbani Ŕ 80░. Tra le Giovanissime Vittoria De Carli si classifica 63░ mentre tra i Ragazzi Tommaso Scassini Ŕ 27░ e Gianmarco Bragoni 100░. Si Ŕ trattato dell'ultimo appuntamento nazionale prima del Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" in programma nel mese di maggio a Riccione. Al Circolo Scherma Terni si sono disputate invece le gare di qualificazione della prova regionale di Coppa Italia. Il circolo del presidente Alberto Tiberi qualifica alla fase nazionale nel fioretto maschile e femminile Flavio Pieramati, Camilla Pieramati e Maria Silvia Bordoni che si aggiungono alla giÓ qualificata Federica Petrini. Nella sciabola staccano il pass per la prova nazionale Ginevra Testasecca insieme a Federica Carta, Filippo Gulli ed Emma Guarino che era giÓ qualificata. Exploit nella spada dove oltre a Ludovico Cherubini, Barbara Capoccia e Silvia Isidori, si qualificano altre 6 atlete sugli 8 posti disponibili: Valentina Lattanzi che si impone sulla compagna di sala Francesca Cresta, terzo posto per Chiara Caterina Bartoli, si qualificano anche Giorgia Scalondro, Giulia Fabrizi e Anna Bececco. E' secondo Arrigo Fasoli che si qualifica con Giuseppe De Stasio, bronzo. Si qualificano anche Francesco Fuccelli, Marco Marra e Gabriele Pernini. Bellissima prova anche dei super cuccioli: Topolini, Esordienti e Prime Lame che si sono sfidati in una gara appassionante e ricca di emozioni.

Ufficio Stampa Circolo Scherma Terni

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE