Il consiglio comunale ha votato in maniera unanime un atto di indirizzo che impegna il sindaco e giunta ad intitolare la cupola del palazzetto dello sport di Viale Trieste a Leo Seconi. “La nostra città – recita l'atto - vanta una tradizione sportiva che negli anni ha reso onore al suo nome nel panorama italiano e non solo. Tutto ciò è stato reso possibile grazie ai campioni che si sono distinti nelle varie discipline: il calcio, il motociclismo,l'automobilismo, la scherma e la pallacanestro, solo per citarne alcune. L'azione degli sportivi è stata però sempre supportata da figure che nel corso degli anni si sono distinte per dedizione e generosità, che si sono adoperate per la crescita dello sport e per la formazione di generazioni di giovani. In particolare, Leo Seconi, negli anni sessanta ha dedicato parte della sua vita insieme alla sua famiglia e ai propri figli alla pallacanestro, contribuendo in maniera determinante alla nascita e ai successi agonistici della Leo Basket e ancora oggi molti dei ragazzi di allora riconoscono quella azione meritoria che in maniera pionieristica ha contribuito alla loro crescita. L'attività dell'associazione sportiva prosegue tutt'oggi con centinaia di iscritti e successi nei campionati ai quali partecipa”. L'atto è stato presentato dai consiglieri Brizi e D'Acunzo del Gruppo Misto.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE