La Cina che lo aveva incoronato campione del mondo un anno fa a Wuxi porta ancora bene ad Alessio Foconi. Al Grand Prix FIE di fioretto a Shangai il fiorettista del Circolo Scherma Terni, tesserato per l'Aeronautica Militare, coglie il secondo successo stagionale ed il sesto podio in otto gare di Coppa del Mondo. Decisiva la stoccata del 15-14 con cui in finale supera lo statunitense Nick Itkin, dando continuità al successo in semifinale contro il portacolori di Hong Kong Choi Chun Yin Ryan per 15-11. Foconi aveva esordito superando il quotato britannico, James-Andrew Davis per 15-11, proseguendo poi coi successi, ancora per 15-11 sul francese Maxime Pauty e sull'altro transalpino Enzo Lefort col punteggio di 15-10. Ai quarti poi, il ternano ha piazzato la stoccata del 15-14 contro lo statunitense Gerek Meinhardt, staccando così il pass per il podio, dopo aver dovuto rimontare ben 6 stoccate di svantaggio. Dal trionfo di Parigi al secondo posto di San Pietroburgo due settimane fa, la continuità di rendimento si conferma la caratteristica vincente del campione ternano che in questa stagione come peggior risultato ha solo il nono posto di Bonn. Nella gara femminile stop nel turno delle 32 per Elisa Vardaro sconfitta 15-8 dalla coreana Kim Hyeji dopo i successi con la tedesca Behr 15-11 e la polacca Walczyk 15-10. Ottimi piazzamenti per il Circolo Scherma Terni anche alle finali del Trofeo del Sabato e del Trofeo a Coppie Miste Lui e Lei. I due trofei privati, che si svolgono sotto l’egida della FIS rappresentano ormai un importante appuntamento a latere della stagione agonistica ufficiale. Due terzi posti nella finalissima del Lui e Lei con la coppia tutta ternana composta da Barbara Capoccia e Giuseppe de Stasio a pari merito con la compagna di squadra Francesca Cresta in coppia con Alessandro Salvitti del Club Scherma Roma. Quinta Giulia Fabrizi nella prova individuale del Trofeo del Sabato, sesto Ludovico Cherubini nella finale maschile.

Foto Bizzi-FIE

COPPA DEL MONDO - GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - Shanghai, 18-19 maggio 2019
Finale
Foconi (ITA) b. Itkin (Usa) 15-14

Semifinali
Itkin (Usa) b. Safin (Rus) 15-7
Foconi (ITA) b. Choi (Hkg) 15-11

Quarti
Itkin (Usa) b. Marini (ITA) 15-14
Safin (Rus) b. Le Pechoux (Fra) 15-8
Choi Chun (Hkg) b. Cheremisinov (Rus) 15-14
Foconi (ITA) b. Meinhardt (Usa) 15-14

Tabellone dei 16
Marini (ITA) b. Siess (Pol) 15-10
Foconi (ITA) b. Lefort (Fra) 15-10

Tabellone dei 32
Marini (ITA) b. Abouelkassem (Egy) 15-6
Ha Taegyu (Kor) b. Garozzo (ITA) 15-10
Chen Haiwei (Chn) b. Luperi (ITA) 15-11
Lee Kwanghyun (Kor) b. Avola (ITA) 15-9
Lefort (Fra) b. Nista (ITA) 15-5
Foconi (ITA) b. Pauty (Fra) 15-11

Tabellone dei 64
Siess (Pol) b. Ingargiola (ITA) 15-14
Marini (ITA) b. Suzumura (Jpn) 15-10
Abouelkassem (Egy) b. Aspromonte (ITA) 15-5
Chamley-Watson (Usa) b. Bianchi (ITA) 15-13
Arslanov (Rus) b. Cassarà (ITA) 15-10
Garozzo (ITA) b. Zherebchenko (Rus) 15-13
Luperi (ITA) b. Douglas (Aus) 15-13
Avola (ITA) b. Hamza (Egy) 15-8
Nista (ITA) b. Mylnikov (Rus) 15-9
Foconi (ITA) b. Davis (Gbr) 15-11

Tabellone dei 64 - qualificazione
Nista (ITA) b. Poscharing (Aut) 15-6
Marini (ITA) b. Czuckermann (Isr) 15-5
Bianchi (ITA) b. Gryglewski (Pol) 15-9
Trofimov (Rus) b. Rosatelli (ITA) 15-13
Luperi (ITA) b. Sanita (Ger) 15-11
Joppich (Ger) b. Filippi (ITA) 15-8
Aspromonte (ITA) b. Borodachev A. (Rus) 15-8

Tabellone dei 128 - qualificazione
Nista (ITA) b. Xu Jie (Chn) 15-9
Marini (ITA) b. Mo Ziwei (Chn) 15-12
Bianchi (ITA) b. Chen Jingfeng (Chn) 15-7
Rosatelli (ITA) b. Cook (Gbr) 15-6
Luperi (ITA) b. Schenkel (Can) 15-14
Filippi (ITA) b. Lovyagin (Rus) 15-8
Aspromonte (ITA) b. Braun (Ger) 15-12

Fase a gironi
Lorenzo Nista: 4 vittorie, 1 sconfitta
Edoardo Luperi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Damiano Rosatelli: 5 vittorie, 1 sconfitta
Tommaso Marini: 4 vittorie, 2 sconfitte
Francesco Ingargiola: 5 vittorie, 1 sconfitta
Valerio Aspromonte: 4 vittorie, 2 sconfitte
Davide Filippi: 4 vittorie, 2 sconfitte
Guillaume Bianchi: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (203): 1. Foconi (ITA), 2. Itkin (USA), 3. Safin (Rus), 3. Choi Chun Yin (Hkg), 5. Meinhardt (Usa), 6. Cheremisinov (Rus), 7. Le Pechoux (Fra), 8. Marini (ITA), 19. Garozzo (ITA), 20. Avola (ITA), 29. Luperi (ITA), 30. Nista (ITA), 33. Cassarà (ITA), 44. Ingargiola (ITA), 50. Bianchi (ITA), 52. Aspromonte (ITA), 69. Rosatelli (ITA), 85. Filippi (ITA).

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE