Dopo il passaggio della Mille Miglia Terni si prepara, nel giro di pochi giorni, a un altro evento motoristico. Doppio in questo caso perché la nostra città accoglierà l'arrivo sia del Motogiro che dell'Autogiro d'Italia in occasione della quinta tappa, la Montesilvano Marina-Terni di 260 chilometri. Il percorso per moto e auto d'epoca, saranno presenti esemplari con data di fabbricazione dal 1958 in poi (previste le categorie Heritage, Historic, Vintage, Classic, Supercar e Turistica), che non possono partecipare quindi alla Mille Miglia, prevede l'attraversamento delle provincie di Pescara, Teramo, L’Aquila e Rieti. Auto e moto entreranno nel territorio ternano all’altezza di Madonna di Luce, alle 15, proseguiranno poi per Piediluco e Marmore. L’arrivo a Terni è previsto per le 16 in Piazza della Repubblica. Il Motogiro d'Italia è il tradizionale appuntamento organizzato dal Moto Club Liberati-Pileri di Terni sotto l'egida della Federazione Motociclistica Italiana.

La Confartigianato invece partecipa all’organizzazione dell’Autogiro automobilistico d’Italia - Historic Challenge con il patrocinio del CSI, il Centro Sportivo Italiano. In Piazza Europa saranno esposte le auto e le moto d’epoca che rappresentano un polo di attrazione per gli appassionati, nonché un’Area Hospitality. Sabato 1° giugno, le auto e le moto ripartiranno per la 6° ed ultima tappa che riporterà la carovana motoristica a Tivoli, da dove è stata data la partenza della prima frazione.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE